AllertaPrivacy.it

TunnelBear | Recensione e prezzi 2019

TunnelBear: una VPN minimalista

Pronti ad adottare un animale? Perché questo è un buon momento per adottare un orso. Proprio così, un orso! Questo si che è un animale cazzuto… e il canadese TunnelBear, famoso per la sua semplicità e originalità sin dal 2011, è pronto per l’adozione. E se hai paura del grizzly, potrai sempre cominciare con un tenero orsetto! Andiamo a vedere TunnelBear nei dettagli ora.

Tunnelbear VPN, una VPN minimalista per noob

Qualche anno fa, ho ricevuto un messaggio da un lettore, che mi ha chiesto di fare una recensione di TunnelBear. Ho deciso quindi di provare questa VPN. E di tanto in tanto, aggiorno questa recensione con le ultime informazioni.

Nonostante TunnelBear spopoli su Internet, questa VPN non ha nessuna caratteristica particolare. Infatti, il motto dell’azienda sembra essere “keep it simple”. E forse è per questo che viene raccomandata da molti per la sua semplicità. Chiunque può cominciare a utilizzare questa VPN in pochi minuti. E non c’è bisogno di essere dei nerd occhialuti!

Seleziona un server e connettiti. Tutto qui! Avrai un nuovo indirizzo IP e tutto il tuo traffico sarà crittografato. È veramente così semplice. Non è chiaro quali porte vengono utilizzate o il tipo di driver, velocità di connessione e opzioni… ma funziona. E offrono app native per la maggior parte dei dispositivi!

Recensione di TunnelBear VPN

Il design del loro software non mi piace molto e neanche il login mi fa impazzire, ma quelli di TunnelBear hanno spinto il loro concept al limite. E sono riusciti a farmi sorridere, vedendo quell’orso fare finta di essere Supermario.

Riguardo la privacy, dovresti sapere che il Canada fa parte dei Five Eyes. Di conseguenza condivide il traffico dati con i nemici dell’internet quali Stati Uniti e Regno Unito. E una volta che accetti le condizioni d’uso di TunnelBear, sei automaticamente sotto leggi canadesi. Il che la rende abbastanza inutile. E di certo non consiglio questo provider per fare torrenting e P2P.

TunnelBear: Prezzi e abbonamenti

TunnelBear: Prezzi e abbonamenti

Per iniziare ad usare TunnelBear, puoi sia registrarti sul loro sito o scaricare direttamente il software VPN (e registrarti durante il setup). Con l’opzione “Little”, avrai a disposizione 500MB di traffico dati gratuiti. Ed è un trial piuttosto interessante, anche se non permette la personalizzazione del tunneling, quindi ti sarà difficile vedere film in streaming (lo streaming su Netflix ad esempio richiede 1MB al secondo) Inoltre, il multi-login non è permesso…

Per ottenere traffico illimitato, dovrai fare un’upgrade. TunnelBear ti offre due piani di abbonamento: uno mensile e uno annuale. Non c’è alcuna differenza tra questi due, entrambi offrono infatti 3 multi-login. Con il piano “Giant” puoi pagare mese per mese e con quello “Grizzly” una volta all’anno. Personalmente consiglio un’abbonamento annuale, in modo da ricevere un grosso sconto sul totale.

Clicca sull’immagine sopra per ricevere le ultime offerte da TunnelBear!

Scheda riassuntiva di TunnelBear

Traffico dati Illimitato (Versione pro)
Server 18
Server switch Illimitati
Tipologia di rete Privata
Crittografia Militare a 256 bit
Indirizzo IP N/D
Protocolli IPSec, OpenVPN
Supporto OpenVPN N/D
Dispositivi supportati Windows, Mac, Android, iOS
Supporto tecnico Via testo, dal sito web
Rimborso garantito? No, ma è disponibile un periodo di prova gratuito.
Nazioni 20
Multi Login 3

La VPN TunnelBear in dettaglio

Come già detto prima, il vantaggio principale di questa VPN è la sua semplicità. È perfetta quindi per gli utenti che non hanno mai usato una VPN e voglio navigare su Internet in modo anonimo: contollare le proprie mail e visitare i siti web.

Più facile di così non si può!

TunnelBear VPN Recensione

Una volta installato il software per TunnelBearVPN, questo è facilissimo da configurare. Seleziona semplicemente un paese, clicca lo switch su on e sei pronto per navigare!

Questo software è perfetto per mandare mail mentre sei in viaggio. Utilizzando la VPN potrai crittografare l’header e il contenuto della mail. Nasconderai così tutti i dati sensibili.

Opzioni limitate, ma molto meglio rispetto a prima

Ok, ci sono un paio di modifiche da fare, ma è per il meglio! Come ho già detto prima, non aspettarti troppo da questa VPN. Non è infatti la migliore sul mercato, quindi non farà di certo dei miracoli!

TunnelBear - Opzioni generali

Tra le opzioni disponibili ci sono le notifiche desktop e l’avvio automatico quando accendi il tuo computer. C’è poi Vigilant (solo per utenti premium) che funge da kill switch per evitare eventuali leak di indirizzi IP e DNS. Potrai abilitare inoltre l’override del TCP, in modo da utilizzare un protocollo leggermente più lento, ma più sicuro (TCP invece di UDP).

La protezione per reti WiFi non sicure è interessante. Perché potrai automaticamente proteggerti da reti che sono libere e non richiedono password, come quelle della stazione o della biblioteca.

Infine, GhostBear (solo per utenti premium) rende i tuoi dati crittografati meno visibili ai ficcanaso. Questo avviene tramite lo scrambling delle comunicazioni VPN, che le rende più difficile da individuare e intercettare.

tunnelbear intellibear

IntelliBear è una caratteristica interessante che ti permette di selezionare su quali siti web utilizzare la VPN. È disponibile tuttavia, soltanto per gli utenti premium.

Maul trackers

Se attivi i Maul trackers di TunnelBear, il client bloccherà i cookies. I cookies sono attivi, normalmente, quando navighi su Facebook, su siti web in generale o siti web che utilizzano Google Analytics.

Maul Tracker

È un’opzione utile, ma che non protegge il tuo pc da malware e virus. È un semplice software di management dei cookies incorporato nel client. E non è veramente necessario se hai configurato bene il tuo browser web.

Logs e Torrent

TunnelBear non è torrent-friendly! Per questo non la consiglio per l’utilizzo del peer 2 peer. Se cerchi una VPN per torrenting, leggi questo articolo.

App nativa

L’app di TunnelBear è disponibile per Android e iOS. Nella versione mobile tuttavia non troverai nessuna delle opzioni. Potrai solamente selezionare il tuo paese e connetterti.

Leave a Comment