Recensione PrivateVPN: un nuovo arrivo con un occhio per la privacy!

Recensione PrivateVPN: un nuovo arrivo con un occhio per la privacy!

PrivateVPN è un servizio VPN fondato in Svezia nel 2009. Pur non essendo uno dei leaders di mercato, offre una connessione VPN anonima, sicura e decisamente affidabile, con servers disponibili nei paesi più importanti e funzioni molto interessanti, per darvi la possibilità di utilizzare contenuti geograficamente bloccati, come ad esempio social networks e siti streaming. Inoltre, con PrivateVPN torrent e musica saranno scaricabili senza lasciare tracce della propria attività. Vediamo meglio nei dettagli il funzionamento di PrivateVPN, e non dimenticate il mio esclusivo coupon Private VPN!

PrivateVPN, privacy e molto altro

Volevo scrivere questa recensione di PrivateVPN da molto tempo. In effetti ho molti articoli da scrivere per AllertaPrivacy.it, ma il loro staff mi ha contattato e ho pensato che il momento fosse finalmente arrivato... ed eccoci finalmente qui.

Prima di tutto, il servizio proviene dalla Svezia, uno dei paesi del gruppo dei “14 occhi”, un’alleanza di intelligence creata dai paesi NATO guidati da USA e UK. Questa in teoria non è esattamente una notizia positiva dal punto di vista della privacy.

La privacy policy stipulata da Private VPN è comunque molto chiara: le vostre attività online non sono monitorate, pertanto il vostro anonimato è garantito in ogni momento, su qualsiasi apparecchio, tramite applicazioni per Windows, Mac, Android e iOS, e la possibilità di collegare fino a 6 apparecchi nello stesso momento per non perdere nulla, e con Private VPN download di files anche di grandi dimensioni non sono un problema anche utilizzando più collegamenti in contemporanea.

Con 80 servers in 52 paesi tra cui Australia, Canada, UK ed USA, è possibile accedere ai più popolari siti ristretti geograficamente, e con Private VPN download di files di grandi dimensioni e streaming di film, anche in alta definizione, non sono un problema.

Pacchetti e prezzi

privatevpn prezzi

Esiste solo un pacchetto con tutte le funzioni, ed è possibile scegliere tra abbonamenti da 1, 3 o 12 mesi, con un costo mensile che ovviamente diminuisce se si sceglie un abbonamento con durata superiore.

PrivateVPN non è assolutamente caro, e con uno sconto del 25% in promozione potete avere lo stesso prezzo di ExpressVPN anche per abbonamenti da 1 mese (anche se per onestà, bisogna ammettere che stiamo parlando di servizi piuttosto diversi).

Per questo prezzo avrete la possibilità di usare fino a 6 apparecchi, e quindi di condividere il collegamento con amici o familiari, e questo vuol dire che potrete risparmiare ancora di più!

Private VPN può essere testato con la prova gratuita da 1 giorno, o con un abbonamento da 30 giorni “soddisfatti o rimborsati”.

Specifiche tecniche Private VPN

FUNZIONI CARATTERISTICHE
Logs No logs
Torrents Torrents consentito
Netflix UK, US, CA, AU, DE, IT, NL
Multi login 6 login in simultanea
Copertura Paesi 80+
Devices supportati Windows, Mac, Android, iOS
Soddisfatti o rimborsati? 30 Giorni
Protocollo OpenVPN (TCP, UDP), L2TP/IPSEC, PPTP, IKEv2
Traffico Dati Illimitato
Codifica Militare 256 bit
Inidirizzo IP n/a
Servers 100+

PrivateVPN in dettaglio

2 interfacce: Semplice o avanzata

Ho recensito molti servizi e fornitori VPN, e di non avevo mai visto una cosa simile prima. Certo, spesso il client di un normale VPN offre due interfacce: una ridotta ed una completa; al contrario, Private VPN offre due diverse interfacce, entrambe complete.

La prima delle due è una semplice ma efficiente interfaccia con scelta server e pulsante di connessione, ma basta selezionare le opzioni avanzate, e potrete accedere all’altra interfaccia, con maggiori scelte di livello più avanzato.

Da lì avrete la possibilità di scegliere ad esempio il server ed il protocollo; tra i vari protocolli offerti raccomando sempre di utilizzare OpenVPN, che offre il massimo della velocità unito alla migliore protezione.

Tramite questa interfaccia, sarà possibile accedere alle impostazioni per ottenere il meglio per le proprie necessità. Le impostazioni sono a dir la verità piuttosto limitate, ed in effetti ce ne sono soltanto 3 che possano essere abilitate o disabilitate: Lancio applicazione all’accensione, Connessione automatica e Riconnessione automatica.

Per quanto riguarda le lingue, per il momento è disponibile soltanto l’inglese, ma visto il successo, credo proprio che futuri aggiornamenti ne includeranno altre.

Infine, nell’ultimo tab è possibile trovare le funzioni riguardanti la protezione della connessione. Per maggiore privacy, queste tre funzioni sono abilitate di default: IPv6 leak protection, DNS leak protection e Kill Switch.

PrivateVPN funziona anche con Netflix?

Sì! Se cercate un VPN per guardare la versione USA di Netflix con film e serie non ancora rilasciate per il mercato italiano, o per accedere al vostro conto Netflix italiano dall’estero, Private VPN offre un servizio studiato appositamente per Netflix. Visitando il loro sito potrete vedere quali servers sono compatibili con Netflix, e potrete selezionarli per vedere i vostri programmi preferiti!

Al momento della pubblicazione di questa recensione di PrivateVPN, i seguenti servers sono disponibili:

  • USA – Buffalo
  • USA – New York City
  • USA – Los Angeles
  • Canada – Toronto
  • UK – Londra 1
  • UK – Londra 2
  • Francia – Parigi
  • Danimarca – Copenaghen
  • Finlandia – Helsinki
  • Germania – Francoforte 1
  • Norvegia – Oslo
  • Polonia – Varsavia
  • Svezia – Kista
  • Svezia – Stoccolma
  • Svizzera – Zurigo
  • Olanda – Amsterdam 1

Torrent

Con PrivateVPN torrent e altri files sono scaricabili facilmente. Inoltre, si possono usare tutti i servers disponibili, anche se consiglio di effettuare il vostro collegamento PrivateVPN torrent tramite paesi che hanno un maggiore rispetto per la privacy, come ad esempio la stessa Svezia.

Come detto all’inizio, Private VPN ha una privacy policy molto stretta, e le vostre attività non verranno registrate. Pertanto con Private VPN download di torrent, musica e film saranno possibili nel più totale anonimato.

Kill Switch

Non scaricate mai con PrivateVPN torrent senza Kill Switch! Ecco perché la funzione è compresa, e abilitata di default in modo da proteggere la privacy anche degli utenti meno esperti.

Se non sapete cosa sia un Kill Switch, è un’impostazione che blocca TUTTO il vostro traffico internet nel caso in cui il vostro collegamento VPN dovesse interrompersi.

Il Kill Switch è praticamente obbligatorio con Windows, per evitare che il vostro computer si ricolleghi automaticamente fuori dal VPN, rendendo il vostro indirizzo IP pubblico. Basta soltanto abilitare il Kill Switch, e con Private VPN download e upload di files saranno interrotti immediatamente in caso di disconnessione, bloccando sul nascere qualsiasi possibile rischio per la privacy della vostra navigazione.

Protezione da leaks DNS

Private VPN offre una protezione efficiente contro i leaks DNS, per protocolli IPv4 e IPv6. Quindi potete essere sicuri che tutto il vostro traffico sia indirizzato attraverso il tunnel VPN, garantendo pertanto una privacy al 100%.

Port Forwarding

Per chi dovesse averne bisogno, è disponibile un servizio di port forwarding. In ogni caso, dovrete controllare la lista dei servers per sapere quali servers sono disponibili e come impostarlo.

Servizio installazione VPN

Non è una funzione vera e propria, ma il servizio di installazione remota fornito da PrivateVPN è sicuramente degno di nota. In effetti PrivateVPN è il primo fornitore, a mia memoria, che offra un tale servizio. Quindi, se per caso doveste avere dei problemi con l’installazione, uno dei loro tecnici può assistervi o farla per voi da remoto. Questo servizio è utile soprattutto per chi dovesse avere necessità di condividere la connessione con persone meno “tecnologiche”, tipo genitori o nonni.

Altre applicazioni PrivateVPN

Oltre al software per Windows software, è possibile installare Private VPN in maniera molto semplice con un solo click su Mac, Android e iOS. Le interfacce sono molto simili, quindi è molto facile passare dall’una all’altra senza perdere informazioni.

PrivateVPN per Mac OS

Private VPN per Android & IOS

 

PRO

  • Alta velocità
  • App native: iPhone, iPad e Android
  • P2P e Torrenting consentiti
  • Di facile utilizzo
  • Affordable

CONTRO

  • Poche opzioni di configurazione

 

Visita PrivateVPN

Comments are closed.