Come sbloccare YouTube: 5 metodi efficaci!

Se anche tu come me passi svariate ore davanti al tuo laptop sai bene quanto YouTube sia una manna dal cielo per rendere tutto più sopportabile. Musica, vlog, video creativi, tutorial. È proprio vero che sul tubo si riesce a trovare di tutto. Ma è sempre così? Non ti capita mai un messaggio come “Questo contenuto non è disponibile nel tuo paese”? Anche se quando succede è frustrante, non c’è bisogno di lanciare il tuo laptop dalla finestra. In questo articolo ti farò vedere come sbloccare YouTube in modo semplice e veloce, ovunque tu ti trova nel mondo.

PROVA ORA
Non perdere tempo a cercare oltre, questa VPN è per te.

Se sei interessato a una VPN con elevata velocità di connessione, allora ExpressVPN è perfetta per te. Approfittane delle sue incredibili offerte cliccando qui.

Perché Youtube è bloccato? Come sbloccare YouTube? 

video bloccato nel paese

Quando YouTube si blocca è una bella rottura, lo so, ma ci possono essere diverse ragioni per cui questo accade. Vediamole insieme:

Contenuti bloccati dai creators: succede molto spesso che molti creatori di contenuti, soprattutto grosse case di produzione, blocchino l’accesso ai loro video agli spettatori di molti paesi. Molto spesso compare l’avviso “video bloccato nel paese”. Possono esserci diverse ragioni dietro questo che spaziano da motivi di copyright a particolari politiche di distribuzione. 

Contenuti bloccati da YouTube e video bloccato nel paese: lo stesso YouTube può bloccare alcuni video per diverse ragioni. Molto spesso è per motivi di copyright e utilizzo di proprietà intellettuale, mentre altre volte per ragioni interne e protocolli per la censura. Ma basta che il video sia disponibile in un altro paese, per riuscire a guardarlo comodamente come sempre. 

Contenuti bloccati da istituzioni: se ti connetti a una rete pubblica o aziendale potresti avere problemi a accedere a YouTube, anche se ti serve solo per qualche secondo. Questo è dovuto alle restrizioni che sono state imposte dall’amministratore di rete. Ma non preoccuparti, aggirarle è un gioco da ragazzi. 

Contenuti bloccati da censura/agenzie governative: se viaggi di frequente ti sarà capitato che quando provi a connetterti in certi paesi, riscontri difficoltà a connetterti a YouTube così come ad altri siti.  Questo capita molto spesso in paesi con limitate libertà di navigazione come ad esempio nella Repubblica Popolare Cinese. Come sbloccare YouTube e vedere video YouTube bloccati in questi casi? Riuscire ad accedere alla famosa piattaforma streaming video da questi paesi non è sempre facile , ma utilizzando gli strumenti giusti si può anche in questo caso aggirare il problema.

Come sbloccare Youtube: 5 metodi efficaci

sbloccare youtube

Primo metodo: modifica l’indirizzo URL 

Come sbloccare YouTube quando sei connesso a una rete scolastica o universitaria? Molto spesso gli amministratori di rete inseriscono manualmente i siti che vogliono bloccare. Se questo è il caso ti basterebbe cambiare l’“http: //” che trovi nella barra di ricerca con “https: //”. In questo modo dovresti riuscire a bypassare la restrizione aggiungendo semplicemente una lettera.

Secondo metodo: utilizza una VPN per vedere un video bloccato nel paese

Questo è di gran lunga il metodo più efficace, sicuro e veloce per sbloccare la maggior parte dei video su YouTube. Una VPN infatti ti permette di sostituire il tuo indirizzo IP con un altro indirizzo IP di un server VPN. Cosa si ottiene facendo questo?

Diciamo che il tuo indirizzo IP è la carta di identità del tuo computer e permette ai server di riconoscere la tua posizione e decidere quindi che tipo di contenuti mostrarti. Tramite una VPN potrai scegliere un altro indirizzo IP in un paese a tua scelta e riuscire a far passare la tua connessione come proveniente da quel paese. 

Usare una VPN è intuitivo e semplice e ha anche altri vantaggi, primo su tutti la salvaguardia della tua privacy. Una VPN infatti è prima di tutto uno strumento di sicurezza, nato per proteggere i dati dei dipendenti delle aziende. Oggi le VPN sono anche entrate nel mercato privato e ci sono centinaia di compagnie che offrono diversi servizi di cui potrai approfittare.

Terzo metodo: come sbloccare YouTube utilizzando un proxy

Come accedere a YouTube bloccato? Beh c’è un altro metodo che puoi utilizzare per riuscire a evitare l’avviso “video bloccato nel paese” su YouTube. Il funzionamento è simile a quello di una VPN, ma l’operazione è certamente meno intuitiva. Inoltre non sempre da’ i risultati sperati. Ma vale comunque la pena provare.

Un server proxy ti permette di far passare il tuo traffico dati in maniera simile a una VPN. Può essere molto utile quando vuoi appunto cambiare la posizione (virtuale) del tuo dispositivo. Ricorda però che questo traffico non verrà crittografato e il proxy che stai utilizzando potrebbe quindi venire bloccato. Dovrai stare anche attento quando scegli un server proxy, molti di questi infatti potrebbero rappresentare una minaccia alla tua privacy.

La scelta è ampia e con le dovute attenzioni, cercare un proxy su Google potrebbe essere la via più semplice per goderti YouTube al massimo.

Quarto metodo: Utilizza le estensioni del browser

Se non vuoi fasciarti troppo la testa e configurare un server proxy, ci sono alcuni servizi che promettono lo stesso in maniera più rapida. Sono le cosiddette estensioni per i browser; magari ne usi già qualcuna (per bloccare le pubblicità, ad esempio) e sai come funzionano o magari no, ma anche in questo caso è molto facile installarle. 

Entra nel pannello impostazioni del tuo browser, a seconda di quale usi ci saranno diverse opzioni tra cui scegliere e magari le estensioni saranno messe in parti diverse. Non importa, funzionano tutte in maniera molto simile. Ad esempio Proxtube o Ultrasurf, entrambi disponibili su Firefox riescono a creare un collegamento crittografato tra il tuo dispositivo e uno dei server proxy: forse addirittura meglio di utilizzare direttamente un proxy. 

Quinto metodo: Video bloccato nel paese? Nessun problema: come sbloccare YouTube utilizzando il browser TOR

Come vedere video YouTube bloccati copyright?

Anche se un po’ estrema come opzione, potresti trovare utile installare il browser Tor. La rete Tor anonimizza il tuo traffico dati instradandolo attraverso diversi nodi, che non sono altro che diversi computer. È una rete piuttosto sicura e impedisce al provider internet e a eventuali hacker di riuscire a scoprire il tuo traffico dati.

Questo tipo di browser “a cipolla” riesce a crittografare efficacemente i tuoi dati e ti permette di sbloccare video su YouTube. Anche se forse è un po’ sprecato per fare solo questo. 

Come sbloccare YouTube, e molto altro ancora!

youtube unblock

Se ti stai chiedendo come sbloccare YouTube nella maniera più efficace, non posso che consigliarti l’utilizzo di una VPN. È un metodo sicuro e funziona nella maggior parte dei casi. Inoltre è facile da configurare e la maggior parte delle compagnie offre interfacce grafiche semplici e intuitive, così da riuscire subito a sfruttare i vantaggi. E di vantaggi ce ne sono diversi, non serve solo a sbloccare video su YouTube, ma anche i contenuti esclusivi dei più grande provider streaming in rete come Netflix e Amazon Prime. Queste piattaforme infatti applicano tutti geo-restrizioni, il che significa che ti verranno mostrati cataloghi diversi in base al paese in cui ti trovi. Il bello di una VPN è che puoi scegliere di far risultare il tuo dispositivo in un paese a tua scelta e quindi accedere a tutti i contenuti esclusivi: non dovrai più vedere l’avviso “video bloccato nel paese”!

I vantaggi per la sicurezza inoltre sono concreti: una VPN terrà alla lontana ficcanaso e malintenzionati che cercano di appropriarsi delle tue informazioni e dati sensibili. Può dire ciao alle pubblicità invasive, ai pop-up e al tracciamento attivo: con una VPN sarai in una botte di ferro. 

Come ottenere una VPN gratuitamente

Una VPN costa poco e ti offre molti vantaggi. Se la tua esigenza non è solo sapere come sbloccare YouTube, dovresti seriamente prenderla in considerazione. Ma come tutte le cose, immagino tu la voglia provare prima di acquistarla. Beh, non c’è problema. La maggior parte delle compagnie VPN offrono dei trial gratuiti o dei rimborsi. Potrai così approfittare di tutte le funzioni premium senza rischi e prendere una decisione con calma. Express VPN, una delle migliori VPN sul mercato, offre ad esempio una garanzia soddisfatti e rimborsati a 30 giorni. E ti assicuro che una volta che una volta provata una VPN non vorrai più tornare indietro!

Prova ExpressVPN Ora
Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Come sbloccare YouTube | Le 5 migliori VPN

Allora hai finalmente deciso di acquistare una VPN. Ma quale scegliere? I provider sono tanti e tutti affermano di essere i migliori sul mercato. Sarà vero?

La miglior cosa che puoi fare è verificare tu stesso guardando le specifiche: per fare streaming, che sia sbloccare Youtube o qualche altra piattaforma, avrai bisogno di una VPN veloce e che ti protegga da leak del DNS o dell’IP. Le caratteristiche che dovrai guardare quindi saranno appunto queste: una protezione contro i leak, un buon numero di server sparsi per il pianeta, la capacità di bypassare le restrizioni geografiche e una buona velocità di streaming. 

Qui sotto ho preparato una lista con le migliori VPN selezionate da AllertaPrivacy. Sono tutte VPN eccellenti dal punto di vista della sicurezza con performance al top che ti garantiranno un’ottima esperienza utente. A te la scelta!

Conclusioni | Come sbloccare YouTube

In questa guida abbiamo visto quali sono alcune delle ragioni per cui YouTube è bloccato e alcuni metodi, alcuni più semplici, altri più sofisticati, per aggirare questi blocchi. Abbiamo anche visto in dettaglio cos’è una VPN e come può aiutarci a sbloccare contenuti non solo su YouTube ma anche su piattaforme come Netflix dandoti la possibilità di vedere Netflix USA. 

Ma questi sono solo alcuni dei vantaggi di una VPN. Dai un’occhiata agli altri articoli nel blog per saperne di più e se hai ancora qualche dubbio lascia un commento qui sotto. Cercheremo di rispondere al più presto!

Alessio

I miei amici pensano che io sia pazzo, ma i miei colleghi pensano che io sia fantastico! Il mio obiettivo è quello di essere il miglior conoscitore di Internet e di sapere quante più cose possibili: Server VPN, connessioni criptate, kill switch, P2P, PPTP, ecc; lasciatemi qualcosa e farò delle ricerche (nel caso non lo sapessi ancora!). Perché ho già accumulato una vasta conoscenza, durante anni di lavoro nel settore IT.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

AllertaPrivacy.it