Come vedere l’Australian Open 2022 in streaming

expressvpn-natale-banner

Tutti i fan del tennis che non vedono l’ora di seguire l’Australian Open streaming, faranno meglio a leggere con attenzione perché abbiamo in serbo delle informazioni utili su dove vedere gli Australian Open.

Dal 17 al 30 gennaio 2022 avranno luogo gli Australian Open 2022, uno dei tornei di tennis più importanti della stagione. Sarà un’occasione unica per rivedere in campo Matteo Bettarini, Novak Djokovic, Daniil Medvedev e tante altre stelle del tennis tutte insieme.

Se cerchi su Google “Australian Open dove vederlo” avrai sicuramente molti risultati per la tua ricerca. Ma dopo aver letto questo articolo non avrai bisogno di cercare queste informazioni altrove.

PROVA ORA
Non perdere tempo a cercare oltre, questa VPN è per te

Se sei interessato a una VPN con elevata velocità di connessione, allora ExpressVPN è perfetta per te. Approfittane delle sue incredibili offerte cliccando qui.

I migliori siti online per l’Australian Open streaming

I migliori siti per vedere l’Australian Open streaming online sono a nostro avviso quei siti a pagamento in quanto possono e devono garantire un’ottima qualità video senza alcuna interruzione pubblicitaria.

Di seguito riportiamo una lista di siti gratuiti e a pagamento per seguire gli Australian Open streaming.

Noi di AllertaPrivacy.it ti consigliamo sempre l’uso di siti legali. L’elenco di siti gratuiti su cui seguire le partite dell’Australian Open vuole essere a solo scopo informativo e non un’incitazione all’uso degli stessi.

australian open streaming

Australian Open dove vederlo: 3 siti gratuiti

Ecco i principali siti di streaming gratuiti su cui seguire l’Australian Open diretta streaming.

Supertennis HD e app

Si tratta di un canale sportivo dedicato interamente al tennis ed è visibile sul canale 64 del digitale terrestre. Il canale è anche disponibile online sul sito supertennis.tv e per mobile attraverso un app per iOS e Android. Un’ottima soluzione per vedere l’Australian Open streaming gratis.

Rai Sport

Su Rai Sport puoi seguire in diretta i match del grande tennis dell’Australian Open 2022. Il sito è disponibile solo per utenti che si trovano sul territorio italiano. Se ti trovi all’estero potrai comunque accedervi grazie a una connessione VPN come ExpressVPN.

Youtube

Sul canale di streaming video per antonomasia, si può seguire l’Australian Open streaming sui canali ufficiali di Australian Open o US Open.

Australian Open dove vederlo: 3 siti a pagamento

Se stavi cercando gli Australian Open dove vederli, eccoti una lista dei siti a pagamento per lo streaming online.

Sky Sport

Sky Sport è uno dei maggiori siti per la diretta sportiva di eventi internazionali e non solo. Il costo dell’abbonamento è di 30,90€ al mese per il pacchetto Sky Sport con cui potrai seguire comodamente in tv o su tutti i dispositivi mobili non solo il tennis, ma anche il calcio, il rugby, la pallavolo e molto altro.

Sky si dimostra quindi un canale molto affidabile per lo streaming Australian Open.

Eurosport

Grazie a Eurosport player che è la piattaforma di streaming del canale Eurosport seguire lo sport online diventa davvero semplicissimo.

Eurosport offre due tipi di abbonamenti: uno mensile e l’altro annuale ovviamente più economico rispetto a quello mensile. Il costo dell’abbonamento mensile si aggira sui 7€ al momento, mentre il costo di quello annuale con fatturazione mensile sui 5€.

Il prezzo potrebbe cambiare sulla base di promozioni. Verifica che il prezzo sia ancora quello prima di comprare l’abbonamento per gli Australian Open diretta streaming.

NowTV

Per accedere all’offerta di NowTV Sport bisogna acquistare dei pass mensili o per i singoli eventi. Il ticket Sport mensile ha un costo di circa 29,99€. Anche in questo caso il prezzo potrebbe cambiare, quindi consiglio vivamente di controllare prima di procedere all’acquisto.

Australian Open dove vederlo online e senza problemi

Per seguire l’Australian Open diretta streaming online ed evitare blocchi geografici avrai bisogno di una connessione VPN.

Succede infatti che alcuni siti siano bloccati per lo streaming Australian Open e che siano accessibili solo dal territorio italiano o se si tratta di siti stranieri solo da alcuni Paesi.

australian open dove vederlo

Australian Open dove vederlo con una VPN

Una connessione VPN sicura e protetta ti permette di seguire lo streaming Australian Open in tutta tranquillità. La connessione VPN non fa altro che creare una connessione criptata dal tuo dispositivo a un server che si trova in un altro paese.

Se quindi ti connetti su un sito per seguire l’Australian Open diretta streaming, ma quel sito è bloccato per il paese da cui ti connetti, usando una VPN potrai accedere al sito in quanto verrà simulata una connessione dal paese da te scelto.

Noi di AllertaPrivacy.it ti consigliamo di scegliere una VPN a pagamento per proteggere i tuoi dati personali e di navigazione e garantire un’ottima qualità di connessione durante l’uso del servizio. Le VPN gratuite non sono affidabili e potresti incorrere in problemi di data leaks ad esempio.

Prova ExpressVPN gratis per 30 giorni

Un servizio VPN come ExpressVPN è un’ottima soluzione per chi si chiede Australian Open dove vederlo. Inoltre puoi usufruire di 30 giorni per testare il servizio grazie all’opzione soddisfatti o rimborsati al 100%.

Prova ExpressVPN Ora
Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Rilassati e goditi gli Australian Open streaming in totale sicurezza e senza essere bombardato da pubblicità invasive.

Australian Open dove vederlo: le migliori VPN

Su internet si trova davvero di tutto e lo stesso vale per i servizi di VPN. Per seguire lo streaming Australian Open noi ti consigliamo di preferire quei servizi a pagamento, perché quelli gratuiti non sono sicuri.

Per poter guardare gli Australian Open in streaming, abbiamo stilato una classifica dei migliori servizi di VPN disponibili in rete. La nostra recensione di ognuno di questi è basata sulla sicurezza e protezione dei tuoi dati, numero di server disponibili e recensioni di altri utenti.

Altri benefici di una VPN

Fin qui è tutto chiaro spero, ma ora voglio raccontarti in breve che una VPN non serve solo per guardare lo streaming Australian Open, anzi si può rivelare un ottimo alleato mentre navighi online.

Grazie a una VPN puoi:

  • Navigare online in completo anonimato senza condividere con il provider i tuoi dati geografici o personali che poi lo stesso potrebbe usare per delle campagne di pubblicità o rivendere a terzi;
  • Aggirare firewall e garantirti l’accesso a delle pagine web che altrimenti sarebbero bloccato sulla rete da cui ti connetti;
  • Aggirare blocchi geografici non solo per l’Australian Open diretta streaming, ma per tutti quei siti che sono bloccati per il paese da cui ti connetti e che diventano quindi accessibili grazie appunto a una VPN.

australian open diretta streaming

Conclusione – Australian Open dove vederlo online

Per me le fasi più entusiasmanti per seguire lo streaming Australian Open sono ovviamente i quarti di finale e la finale degli Australian Open.

Puoi seguire questo torneo in diretta tv oppure online grazie ai servizi di streaming tennis Australian Open. Per alcuni siti avrai bisogno di una connessione VPN che ti permetterà di accedere a contenuti online altrimenti bloccati per il paese da cui ti connetti.

Per fare le cose ancora più facili, puoi usare una connessione VPN dall’Italia per accedere a dei siti stranieri oppure usarla dall’estero per accedere ad esempio a Rai Sport durante le tue meritate vacanze.

Se non vuoi perderti nemmeno una partita dell’Australian Open ormai sai cosa fare e su quali siti andare. Se dovessi avere ancora domande sull’uso di una VPN o sui siti su cui seguire questa competizione, fammelo sapere nei commenti e sarò felice di risponderti.

Sono stato uno scrittore su questo sito fin dall'inizio. E vi sostengo attivamente con contributi entusiasmanti e test approfonditi! Ho molti anni di esperienza nel campo di Internet e della privacy. Inoltre, sono sempre aggiornato e tengo il team informato sugli ultimi sviluppi, non solo per la tutela della privacy, ma anche per questioni legali e normative.

Fateci sapere che ne pensi

Scrivi il tuo messaggio qui

AllertaPrivacy.it