Come guardare i mondiali ciclismo streaming dall’Italia e dall’estero 2021

Dopo l’edizione 2020 di Imola, quest’anno il campionato UCI si sposta nelle Friande. Dal 19 al 26 settembre Knokke-Heist, Bruges, Anversa e Leuven saranno la cornice di uno degli eventi più amati dagli appassionati di ciclismo in tutto il mondo. Ma come guardare i mondiali ciclismo streaming indipendentemente da dove ci si trova?

Esistono diverse opzioni per chi risiede in Italia, ma chi è all’estero non deve disperare. In questo articolo vedremo quali sono i migliori provider per guardare i mondiali ciclismo streaming e un modo per superare eventuali restrizioni geografiche sui contenuti.

PROVA ORA
Non perdere tempo a cercare oltre, questa VPN è per te

Se sei interessato a una VPN con elevata velocità di connessione, allora ExpressVPN è perfetta per te. Approfittane delle sue incredibili offerte cliccando qui.

I migliori provider per guardare i campionati del mondo ciclismo streaming | Mondiale ciclismo streaming

mondiali ciclismo streaming

Eurosport | Campionati del mondo ciclismo streaming in tutta Europa

Tra i portali streaming più popolari e ricchi di contenuti troviamo Eurosport. Quest’anno offrirà tutte le gare del mondiale ciclismo streaming su strada e su pista, in aggiunta alla programmazione tradizionale che comprende i Grandi Giri e le principali corse del World Tour.

Il pass mensile ha un costo di 7.99€ mentre quello annuale, fatturato una tantum, ha un costo di 4.99€ al mese. Eurosport è disponibile nella maggior parte dei paesi europei, anche se in alcuni casi Eurosport potrebbe non avere i diritti a trasmettere i mondiali ciclismo diretta streaming in quel determinato paese.

RaiSport | Mondiali ciclismo streaming gratis

Anche Rai trasmetterà le gare del mondiale ciclismo diretta streaming sulle sue diverse reti. Se vi trovate in Italia non dovreste avere problemi ad accedere alla diretta streaming, se invece siete all’estero dovrete fare i conti con le restrizioni geografiche.

BBC iPlayer | Come vedere mondiali ciclismo in streaming?

Anche la BBC, trasmetterà le gare del mondiale ciclismo diretta streaming tramite la sua piattaforma online. Per riuscire ad accedervi dovrete essere connessi dal Regno Unito o in alternativa utilizzare un server che si trovi in quel paese.

Vedere i campionati del mondo ciclismo streaming tramite la Rai o la BBC è una garanzia perché: 1. è gratis 2. la qualità dello streaming offerta è alta. Ma se non vi trovate in Italia o nel Regno Unito c’è un passaggio in più da fare per evitare le restrizioni applicate ai contenuti. Vediamo quale.

Che problemi potresti avere con i mondiali ciclismo streaming? | Come guardare il Mondiale ciclismo streaming dall’estero?

A seconda di dove ti trovi, potresti avere problemi ad accedere a una o all’altra piattaforma. Questo a causa delle restrizioni geografiche, che i provider streaming spesso applicano ai loro contenuti.

Se siete connessi dall’Italia, ad esempio, non riuscirete a guardare ad esempio la BBC. Mentre se vi trovate all’estero difficilmente riuscirete a guardare in diretta mondiali ciclismo streaming su Rai Sport.

I vari provider si basano infatti sull’indirizzo IP dei vostri dispositivi per consentire o meno l’accesso allo streaming. L’indirizzo IP, oltre a fornire la posizione approssimativa del vostro dispositivo, rivela altre informazioni come il tipo di browser utilizzato e il vostro ISP.

Come superare le restrizioni geografiche e guardare campionati del mondo ciclismo streaming?

Fortunatamente esiste un modo per cambiare il proprio indirizzo IP e far risultare il proprio dispositivo connesso da un altro paese. In questo modo, indipendentemente da dove vi trovate, avrete accesso a qualunque provider streaming.

E non solo. Utilizzare un altro indirizzo IP e una connessione protetta da crittografia vi permette di proteggere la vostra identità da hacker e altri malintenzionati. Una cosa a cui prestare attenzione, se consideriamo che i crimini informatici sono aumentati a dismisura negli ultimi 10 anni.

Il metodo migliore per navigare in rete con un altro indirizzo IP è utilizzare una VPN. Ovviamente ce ne sono anche altri, ma non tutti vi daranno la possibilità di riuscire a superare le restrizioni geografiche e quindi vedere in mondiali ciclismo streaming indipendentemente dal paese in cui ci si trova.

Come funziona una VPN? | Guarda il mondiale ciclismo streaming con una VPN

vedere mondiali ciclismo streaming con una vpn

Utilizzare una VPN per guardare in mondiali ciclismo streaming è piuttosto semplice. Una volta scaricata la VPN dal sito ufficiale del provider scelto, basta fare il login e scegliere un server dalla lista dei server disponibili (la maggior parte delle VPN vi dà questa possibilità).

Se siete all’estero e volete accedere ai mondiali ciclismo streaming su RaiPlay allora scegliete un server italiano, se invece vi trovate in Italia e volete accedere a una piattaforma estera, basta connettervi al server di quel paese.

Come ottenere una VPN gratuitamente per 30 giorni e sbloccare mondiale ciclismo streaming

Ci sono tante VPN sul mercato e molte di queste, di solito le migliori, offrono periodi di prova o un rimborso dopo un periodo di tempo. Express VPN, ad esempio, offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di ben 30 giorni.

In questo modo potrete provare lo mondiali ciclismo diretta streaming sulla vostra piattaforma preferita e tutte le funzioni extra, per poi decidere con calma se continuare con l’abbonamento o chiedere indietro i soldi.

Il bello? Il rimborso è garantito e non vengono fatte domande al momento della disdetta. Basta inoltrare la richiesta e riavrete indietro i soldi.

Le migliori VPN per guardare il mondiale ciclismo streaming | Mondiali ciclismo diretta streaming

Scegliere la VPN più adatta alle proprie esigenze può essere più difficile di quello che sembra. Sul mercato ce ne sono moltissime e sembrano tutte offrire qualcosa di diverso.

La VPN giusta dipende molto dalle vostre esigenze. Noi di AllertaPrivacy abbiamo preparato una classifica delle migliori VPN sul mercato ma, prima, vorremo condividere quelli che per noi sono i fattori più importanti da tenere in considerazione prima di scegliere una VPN!

Numero di server | Guarda i campionati del mondo ciclismo streaming in velocità

Un buon numero di server è necessario per riuscire a navigare velocemente anche con una VPN. Con una rete di server estesa, i provider VPN possono distribuire al meglio i propri utenti, garantendo così prestazioni adeguate per tutti.

È sempre bene poi avere dei server alternativi da poter utilizzare in caso di problemi con il server scelto. Fortunatamente le migliori VPN offrono diversi server per ogni paese: così potrete guardare mondiale ciclismo diretta streaming senza interruzioni.

Numero di protocolli

Di questi tempi esiste ogni genere di protocollo VPN. Alcuni pongono l’enfasi sulla sicurezza, altri invece si concentrano verso la velocità. Il protocollo giusto dipende dall’utilizzo che si vuole fare della VPN, ma una buona disponibilità di protocolli rende certamente la VPN più versatile.

Funzionalità di sicurezza

Una solida crittografia a 256-bit è ormai di serie nella maggior parte delle VPN. La differenza oggi la fanno le funzionalità extra, diventate ormai sempre più essenziali.

Tra le funzionalità di sicurezza più importanti troviamo il Kill Switch, in grado di interrompere tutto il traffico scambiato con il tuo dispositivo nel caso la connessione alla VPN dovesse interrompersi. Questa funzione, combinata con la protezione contro i leak dell’IP e del DNS evita che i dati sensibili come l’IP vadano in chiaro mentre guardare streaming mondiali ciclismo.

Altri vantaggi di una VPN | Campionati del mondo ciclismo streaming e molto altro

come vedere mondiali ciclismo streaming con una vpn

Una VPN non si limita a sbloccare i mondiali ciclismo diretta streaming, ma vi da la possibilità di accedere a centinaia di altri contenuti, tramite le piattaforme streaming più popolari.

Netflix, Prime Video, Disney+: tutte queste piattaforme offrono contenuti diversi in base al paese da cui si è connessi. Come abbiamo visto prima, una VPN vi dà la possibilità di connettervi a un server all’estero e superare le restrizioni geografiche.

Connettendovi ad esempio a un server che si trova nel Regno Unito e aggiornando l’home page di Netflix riuscirete a visualizzare tutta una serie di contenuti nuovi e spesso inediti.

Torrenting in sicurezza

I torrent sono fantastici ma hanno due grossi problemi. Il primo è il rischio di beccarsi qualche malware, il secondo è quello di condividere dei dati sensibili in rete.

Una VPN non vi proteggerà da malware, ma vi permette di navigare in modo anonimo tramite una connessione crittografata, evitando del tutto il secondo rischio. Esistono comunque delle VPN con antimalware integrato, che potrebbero ovviare al primo problema.

Prezzi più bassi su voli e hotel

Di questi tempi prenotare le proprie vacanze è diventata un’impresa e i prezzi di voli e hotel sembrano aumentare di giorno in giorno. Spesso i grossi portali di prenotazione applicano delle tariffe diverse in base al paese da cui si è connessi.

Non sempre è possibile ma, con un po’ di fortuna, ci si può connettere a un server estero tramite la propria VPN e ottenere dei prezzi più ragionevoli.

Conclusioni | Guarda i mondiali ciclismo diretta streaming

In questo articolo abbiamo visto come vedere i mondiali di ciclismo su strada indipendentemente da dove ci si trova. Abbiamo poi visto quali vantaggi aggiuntivi può offrire una VPN e quali fattori considerare prima della scelta.

Continuate a seguire il nostro blog per conoscere le ultime novità in fatto di privacy online e lasciate pure un commento qui sotto per qualsiasi dubbio su come vedere mondiali ciclismo diretta streaming: faremo del nostro meglio per aiutarvi!

I miei amici pensano che io sia pazzo, ma i miei colleghi pensano che io sia fantastico! Il mio obiettivo è quello di essere il miglior conoscitore di Internet e di sapere quante più cose possibili: Server VPN, connessioni criptate, kill switch, P2P, PPTP, ecc; lasciatemi qualcosa e farò delle ricerche (nel caso non lo sapessi ancora!). Perché ho già accumulato una vasta conoscenza, durante anni di lavoro nel settore IT.

Fateci sapere che ne pensi

Scrivi il tuo messaggio qui

AllertaPrivacy.it