Come vedere l’Europa League 2024 in streaming

Ci avviciniamo alle fase finali del secondo campionato più importante d’Europa: la UEFA Europa League. Cosa possiamo aspettarci dai prossimi incontri? Ma soprattutto: dove vedere Europa League live streaming? In questa guida vedremo quali sono i migliori canali pay-per-view per seguire il torneo UEFA e alcune delle alternative gratuite per farlo anche senza abbonamento.

Prova ExpressVPN gratis
Guarda L'Europa League con ExpressVPN (SCONTO fino al 49%)

Prova subito ExpressVPN e approfitta della nostra offerta per testarlo 30 giorni gratis e ottenere 3 mesi extra gratuiti. Non aspettare oltre!

Data d’aggiornamento: 13 Maggio 2024

Dove vedere Europa League live streaming a pagamento

Sky

Tra i migliori siti pay-per-view anche questa volta troviamo Sky.

L’emittente detiene infatti i diritti alla trasmissione del campionato europeo e ti permette di seguire ogni incontro con i relativi approfondimenti.

Il potenziale svantaggio di Sky è il fatto di dover affidarsi a un tecnico per l’installazione e un costo più alto rispetto ad altri provider.

Sky GO

Vuoi vedere gli incontri dell’Europa League live streaming ma la TV è sempre occupata?

Con l’app per Sky GO riuscirai a vedere tutti i contenuti Sky anche sui tuoi dispositivi mobili, a patto che tu abbia un abbonamento attivo da almeno un anno.

NowTV

Se vuoi avere accesso a molti dei contenuti Sky, ma senza dover avere a che fare con decoder e parabole, Now TV potrebbe essere l’alternativa per te.

Essendo di proprietà di Sky, questo provider offre molti dei suoi contenuti, compresa l’Europa League live streaming.

Potrai scegliere se acquistare un pass giornaliero o mensile, se abbonarti solo allo sport o anche all’intrattenimento. E potrai farlo su qualsiasi smartphone, tablet, laptop o smart tv che possiedi.

Dove vedere Europa League streaming gratis

TV8

Se guardare in diretta Europa League streaming gratis ti interessa, ma non così tanto da abbonarti a uno dei canali pay-per-view che ti ho proposto, potresti dare un’occhiata ad alcune alternative gratuite.

Tra queste c’è TV8, che offre un incontro di Europa League per turno. Anche questo provider funziona su tutti i dispositivi, quindi anche se ti trovi fuori casa potrai scaricare comunque l’app e seguire l’incontro direttamente dal tuo smartphone o tablet.

Canali nazionali

Mediaset e altri canali tradizionali potrebbero trasmettere alcune delle partite dell’Europa League streaming gratis e lo stesso vale per i canali delle altre nazioni europee. Basta conoscere quando e dove verrà trasmessa una certa partita per riuscire a vederla attraverso i loro canali streaming.

C’è un problema però: riuscire a vedere i contenuti trasmessi da un’altra nazione non è possibile se si è connessi dall’Italia. Fortunatamente cambiare il server a cui siamo connessi non è un procedimento troppo complesso e nella prossima sezione ti darò un paio di dritte su come farlo in pochi passaggi.

Altri provider

Su Internet è possibile trovare molti siti che offrono le partite dell’Europa League streaming gratis.

Capita molto spesso però che questi ultimi non siano in possesso dei diritti di trasmissione e quindi mettano anche a rischio gli utenti che ne usufruiscono.

Ti consiglio di evitare questo tipo di provider e rivolgerti solo ai canali autorizzati. O perlomeno di utilizzare una VPN per essere sicuri dal punto di vista della privacy.

Problemi con il vedere l’Europa League in streaming

Se qualcuno a casa è abbonato a Sky o a Now TV e tu ti trovi all’estero non ti sarà possibile utilizzare le loro credenziali (o qualunque altro abbonamento condiviso) per vedere l’Europa League streaming gratis. Questo a causa delle restrizioni geografiche che limitano il libero streaming dei contenuti tra paesi.

europa league streaming gratis

Il provider che scegli verificherà il tuo indirizzo IP e la posizione del tuo dispositivo e, in base a questi dati, autorizzerà o impedirà lo streaming dei contenuti. C’è comunque un modo per evitare queste restrizioni, ovvero connettersi attraverso un server diverso, che sia però posizionato in Italia.

Il procedimento è piuttosto semplice: ti basta scaricare un software VPN, fare il login e scegliere dalla lista dei server (si trova di solito nell’homepage) un server in Italia. Una volta connesso a quest’ultimo ti basterà ricaricare la pagina e cominciare a guardare l’Europa League streaming gratis.

Una VPN non si limita a sbloccare contenuti in streaming, ma offre una soluzione efficace a qualunque tipo di problema legato alla privacy online. Una VPN crea una connessione privata e protetta da crittografia tra il dispositivo che utilizzi e un server VPN. In questo modo navigherai direttamente attraverso il server che hai scelto, senza dover esporre il tuo dispositivo a minacce. Utile soprattutto nel caso tu voglia utilizzare provider gratuiti che non conosci bene.

Prova ExpressVPN Ora
Offerta esclusiva valida fino a fine Maggio 2024

Guarda l’Europa League streaming con ExpressVPN

dove vedere europa league

Prima di acquistare una VPN, ti consiglio di provarla e vedere se funziona con tutti i tuoi dispositivi. Molte delle migliori VPN offrono dei periodi di prova gratuiti, promozioni e garanzie soddisfatti o rimborsati così da darti la possibilità di provare tutte le funzionalità senza rischiare nulla.

ExpressVPN ad esempio, una delle migliori VPN sul mercato, offre una prova gratuita e garanzia soddisfatti e rimborsati della durata di 30 giorni. Potrai provare tutte le funzionalità premium della VPN per un mese e decidere solo alla fine se continuare con l’abbonamento o meno.

Le migliori VPN per vedere l’Europa League streaming

europa league streaming

Qual è la migliore VPN per guardare l’Europa League live streaming? Che criterio adottare?

Se hai intenzione di guardare le partite del campionato UEFA attraverso le reti nazionali all’estero, la miglior soluzione è utilizzare una VPN con un buon numero di server e buone velocità. Spesso i server VPN vengono oscurati e una VPN che ne abbia a sufficienza ti permette di guardare tutto quello che vuoi, senza troppe interruzioni.

Se invece hai intenzione di utilizzare alternative gratuite, di cui non conosci bene la fonte, ti consiglio di dare la priorità alla sicurezza. Assicurati che la VPN che finirai per sceglierai offra ottimi metodi di cifratura, un protocollo incentrato sulla sicurezza e tutte le altre accortezze come la presenza di un Kill Switch.

Detto questo, vediamo quali sono i migliori provider VPN attualmente sul mercato:

La migliore 1 Recensione ExpressVPN 2024 – Una VPN di primo livello
9.8
2 CyberGhost Recensione: Caratteristiche, Vantaggi e Svantaggi nel 2024
9.6
3 Private Internet Access (PIA VPN) Recensione: Caratteristiche, Vantaggi e Svantaggi nel 2024
9.2
4 IPVanish Recensione: Caratteristiche, Vantaggi e Svantaggi nel 2024
9
5 NordVPN Recensioni 2024: Sicurezza a 360 gradi
8.8

Gli altri vantaggi di una VPN

Oltre a sbloccare NowTV quando ti trovi all’estero, una VPN può avere anche molti altri vantaggi. Puoi infatti connetterti a un server posizionato all’estero anche per sbloccare nuovi contenuti su piattaforme come Netflix, Prime Video e Hulu.

Scegli dalla tua VPN un server posizionato negli Stati Uniti, connettiti ad esso e ricarica la schermata Home del tuo Netflix. Noterai che il catalogo che ti viene mostrato è diverso e molti contenuti che prima non c’erano adesso sono liberamente visibili. Non male, vero?

Prova ExpressVPN Ora
Offerta esclusiva valida fino a fine Maggio 2024

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come e dove vedere Europa League streaming. Ti ho proposto diverse opzioni, da quelle a pagamento alle alternative gratuite. Abbiamo anche visto che, indipendentemente da dove ti trovi, con una VPN potrai continuare a usare gli stessi abbonamenti che usi a casa.

Una VPN rimane comunque un ottimo strumento per la sicurezza e, ad oggi, la migliore soluzione per salvaguardare la tua privacy online. Quando avrai finito di guardare le partite streaming Europa League, dai un’occhiata al nostro blog e scopri come sfruttare tutte le potenzialità della tua VPN!

alessio

Incontra Alessio, un analista di sicurezza informatica ed il massimo conoscitore di Internet con una laurea in Informatica e Cybersecurity. La sua sete insaziabile di conoscenza lo spinge a esplorare ogni aspetto del mondo online, dai server VPN e connessioni crittografate ai Kill Switch, P2P, PPTP e altro ancora. Grazie alla sua passione per la ricerca, abbraccia con entusiasmo qualsiasi sfida per arricchire il suo vasto bagaglio di competenze. Alessio è una risorsa di riferimento per tutto ciò che riguarda la tecnologia. Per contattare Alessio, puoi inviare un'email a: alessio@allertaprivacy.it

Facci sapere che ne pensi

Scrivi il tuo messaggio qui

AllertaPrivacy.it