Come vedere streaming Golf US Open 2021

expressvpn-natale-banner

L’United States Open Champions (US Open), da non confondere con l’omonimo US Open di tennis è uno dei quattro Major, tra i tornei più prestigiosi della stagione di golf professionistico. Quest’anno si svolgerà dal 17 al 20 giugno nella cornice di Torrey Pines, a San Diego, California. In questo articolo vedremo insieme quali sono i migliori provider per vedere in streaming golf US Open.

PROVA ORA
Non perdere tempo a cercare oltre, questa VPN è per te

Se sei interessato a una VPN con elevata velocità di connessione, allora ExpressVPN è perfetta per te. Approfittane delle sue incredibili offerte cliccando qui.

I migliori provider per lo streaming Golf US Open | Golf US Open live streaming

streaming golf us open

Sky | Streaming Golf US Open

Sky è uno dei provider più conosciuti e a buon ragione. Ha un’ampia offerta di contenuti che spaziano dal cinema alle serie tv, fino allo sport. E, a questo proposito, detiene anche i diritti di trasmissione dell’US Open. Anche se richiede l’installazione di un decoder, con l’applicazione Sky GO riuscirete a vedere gli stessi contenuti di Sky anche da mobile. Incluso il Golf US Open in streaming.

Now TV | Golf US Open streaming

NowTV è una piattaforma streaming che ripropone i contenuti di Sky in streaming, incluso lo sport, con la possibilità di sottoscrivere un abbonamento flessibile. Eh sì, perché si tratta di una piattaforma esclusivamente online, che vi permetterà quindi di vedere anche il Golf US Open in streaming.

La migliore alternativa gratuita per guardare in streaming Golf US Open

streaming golf us open usga

USGA | Golf US Open streaming

Il sito ufficiale streaming Golf US Open trasmetterà buona parte del torneo direttamente dal loro sito web. Potrete seguirlo gratuitamente e in alta qualità direttamente dalla loro piattaforma, ma dovrete essere connessi dagli Stati Uniti. Fortunatamente c’è un modo per bypassare questo tipo di restrizioni geografiche, quindi continuate a leggere!

Possibili problematiche con lo streaming Golf US Open

I provider che ho suggerito nella sezione precedente potrebbe non essere disponibili in base al paese da cui siete connessi. Come i provider italiani potrebbe non essere visibili se vi trovate in Francia, allo stesso modo se vi trovate in Italia non potrete accedere ai contenuti trasmessi ad esempio negli Stati Uniti.

Cosa si può fare in questi casi? La soluzione più semplice è quella di far risultare il proprio indirizzo IP in un altro paese. Ci sono diversi modi per farlo, ma non tutti riescono effettivamente a bypassare le restrizioni geografiche. La migliore opzione è quella di utilizzare una VPN, ovvero un software di sicurezza in grado di stabilire una connessione privata con un server remoto.

Una volta scaricato il software VPN, avrete la possibilità di scegliere da una lista di server posizionati in diversi paesi. Se l’emittente che vi interessa si trova in Germania, basta connettersi a un server tedesco. Tac, niente più restrizioni. E potrete godervi il Golf US Open in streaming.

Problemi di throttling? | Golf US Open live streaming

Oltre a bypassare le restrizioni geografiche imposte dalle emittenti, è possibile utilizzare una VPN per evitare il fenomeno dell’ISP throttling, ovvero del rallentamento intenzionale della vostra connessione da parte del vostro provider internet.

Se l’attività di rete nella vostra zona è molto intensa, il tuo ISP potrebbe decidere di rallentare la vostra connessione, soprattutto se svolgete attività come lo streaming o il torrenting. Cambiare il vostro IP attraverso una VPN può aiutare a evitarvi questo problema, garantendovi una connessione stabile, sicura e senza interferenze.

Prova una VPN gratuitamente per 30 giorni | Golf US Open streaming

Una VPN in grado di garantire buone performance e superare senza problemi le restrizioni dei provider raramente è gratuita. La buona notizia è che provarla costa poco o nulla. La maggior parte delle VPN premium sul mercato offrono spesso periodi di prova o garanzie di rimborso.

ExpressVPN ad esempio, una delle migliori VPN sul mercato, offre ad esempio una garanzia soddisfatti di ben 30 giorni. E dato che il Golf US Open streaming dura solamente tre giorni, negli altri 27 vi sarà possibile provare tutte le funzioni più avanzate e i vantaggi che una VPN offre. E decidere tranquillamente alla fine del periodo di prova se proseguire o meno con l’abbonamento.

Prova ExpressVPN Ora
Garanzia di rimborso entro 30 giorni

VPN gratuite: ne vale la pena per vedere il Golf US Open live streaming?

C’è un motivo preciso per cui ho menzionato solo VPN a pagamento. E il motivo è piuttosto semplice: quelle gratuite di norma non funzionano, oppure sono rischiose dal punto di vista della privacy.

Qual è la migliore VPN sul mercato?

La scelta della giusta VPN può diventare rapidamente complicata, se si contano tutti i tipi di VPN esistenti sul mercato. Come fare una buona scelta?

Il mio consiglio è quello di stabilire chiaramente quali sono le proprie esigenze. Utilizzerete una VPN principalmente per lo streaming? Per il gaming? Per fare torrenting o semplicemente per proteggere al meglio la propria privacy?

Per ognuno di questi punti c’è una VPN che è più indicata rispetto a un’altra. Ma ci sono delle caratteristiche fondamentali che ogni buona VPN dovrebbe possedere. Vediamole insieme.

Buon numero di server

Golf US Open in streaming senza interruzioni

Questo è un fattore da non prendere sicuramente sottogamba. Il numero di server può influenzare sia la velocità della vostra connessione, che la qualità del vostro streaming.

Più server significa una migliore distribuzione degli utenti sulla rete e quindi migliori velocità. Ma significa anche avere delle alternative disponibili nel caso uno dei server non dovesse essere più disponibile. E guardare godersi lo il Golf US Open live streaming senza intoppi.

Policy no logs e Golf US Open in streaming

Una policy no logs è essenziale per assicurarsi che la VPN non registri in alcun modo i tuoi dati. Alcune VPN (soprattutto quelle gratuite) registrano i log degli utenti per poi rivendere i questi dati a terze parti, a discapito della privacy dei propri clienti.

Le migliori VPN applicano una rigorosa politica di non registrazione dei dati. Il che significa che non solo non condividono i dati dei loro utenti con nessuno, ma che non li registrano in primo luogo. Esatto, nessuna fuga di dati è possibile se i dati non esistono.

Funzionalità di sicurezza

Quasi ogni VPN sul mercato offre una crittografia a 256-bit: la differenza ormai è tutta negli extra. Occhio però a non sottovalutare queste funzionalità, perchè fanno la differenza tra una VPN eccellente e una… così così.

A quali funzionalità extra fare attenzione quindi? Personalmente non farei mai a meno di un Kill Switch e di una protezione contro i leak del DNS e dell’IP. Ci sono anche altre funzionalità interessanti, ma queste due si assicurano che la vostra privacy sia al sicuro in ogni occasione, anche se la connessione alla VPN dovesse saltare.

Quali sono gli altri vantaggi di una VPN? | Golf US Open streaming

Più contenuti, stesso prezzo

streaming golf us open vpn

Golf US Open live streaming e molto altro

Utilizzare una VPN solo per vedere in streaming Golf US open è un po’ limitante. Se avete un abbonamento Netflix, Amazon Prime Video o anche DAZN una VPN può aiutarvi a ottenere l’accesso a una grandissima quantità di contenuti extra, sfruttando i cataloghi degli altri paesi.

Esatto, connettendovi a un altro paese europeo tramite un server VPN avrete accesso al catalogo completo di film, serie tv o eventi sportivi di quel paese. Continuando a utilizzare il vecchio abbonamento. Più contenuti, nessun costo extra.

La migliore protezione per il torrenting

Se siete soliti scaricare file in torrent, utilizzare una VPN potrebbe veramente fare la differenza. Tutti amano i torrent, ma non tutti amano il rischio di condividere i propri dati online. E questo è esattamente quello che succede ogni volta che si provano a scaricare file in P2P.

Una VPN non è un antimalware, ma mette al sicuro l’identità di chiunque scarichi file con torrent, impedendone di condividere con altre persone l’IP e quindi dati sensibili come la posizione o il nome del provider.

Conclusioni | Golf US Open streaming

In questo articolo abbiamo visto quali sono i migliori provider che vi permetteranno di vedere il Golf US Open in streaming. Alcune soluzioni richiedono l’utilizzo di una VPN che, come abbiamo visto, hanno diversi vantaggi. Uno su tutti è la possibilità di proteggere la propria privacy quando si naviga in rete.

Se volete saperne di più su come proteggere la propria privacy online, fate un giro nel nostro blog. E se avete ancora qualche dubbio su come utilizzare una VPN o guardare il Golf US Open live streaming lasciate pure un commento qui sotto. Saremo da voi non appena possibile.

I miei amici pensano che io sia pazzo, ma i miei colleghi pensano che io sia fantastico! Il mio obiettivo è quello di essere il miglior conoscitore di Internet e di sapere quante più cose possibili: Server VPN, connessioni criptate, kill switch, P2P, PPTP, ecc; lasciatemi qualcosa e farò delle ricerche (nel caso non lo sapessi ancora!). Perché ho già accumulato una vasta conoscenza, durante anni di lavoro nel settore IT.

Fateci sapere che ne pensi

Scrivi il tuo messaggio qui

AllertaPrivacy.it