Come vedere la boxing streaming (+canali gratuiti) nel 2021

Destro, sinistro, montante e K.O. Come non si può amare la boxe streaming? E il bello è che non hai neanche bisogno di un televisore per guardarla. Le possibilità di fare streaming boxing sono tante, anche se non sempre ne possiamo approfittare. Se vivi fuori dall’Italia potresti, ad esempio, non aver accesso agli incontri che DAZN trasmette nel Bel Paese. Se invece vivi in Italia, non potrai accedere ad alcuni incontri trasmessi esclusivamente negli Stati Uniti. In questo articolo ti segnalerò i migliori siti che trasmettono boxe streaming e scopriremo insieme anche un metodo per evitare le restrizioni geografiche sui contenuti. Pronti a far streaming boxing con AllertaPrivacy?

PROVA ORA
Non perdere tempo a cercare oltre, questa VPN è per te

Se sei interessato a una VPN con elevata velocità di connessione, allora ExpressVPN è perfetta per te. Approfittane delle sue incredibili offerte cliccando qui.

I migliori siti pay-per-view per guardare la boxe streaming | Boxe live streaming

Utilizzando i canali pay-per-view per guardare la boxe streaming ti verrà garantita un’ottima qualità audio e video e moltissimi contenuti on-demand. Insomma, se vuoi fare streaming boxe, questa è decisamente l’opzione migliore. Vediamone insieme alcuni dei migliori provider!

ESPN

boxing streaming

L’emittente statunitense è uno dei migliori provider sul mercato per quanto riguardo lo sport e la boxe streaming. Non troverai solo la boxe in diretta streaming, ma anche le partite dell’NBA, il football americano e gli incontri di MMA dell’UFC. E il prezzo è veramente vantaggioso. L’abbonamento parte infatti dai 5.99 dollari al mese. Se consideri anche che c’è il cambio favorevole potresti anche risparmiare parecchio con un abbonamento annuale. Se poi vuoi portarti a casa il meglio, ma proprio il meglio dello streaming, c’è l’opzione che ti permette di aggiungere Hulu e Disney+ all’abbonamento per un piccolo sovrapprezzo. L’unica pecca? Il servizio è disponibile solo negli Stati Uniti. Ma non fasciarti la testa, più avanti ti dirò come riuscire ad accedere a qualunque servizio e fare streaming boxing indipendentemente da dove ti trovi nel mondo.

Eurosport

boxing streaming

Eurosport è il punto di riferimento per lo sport in streaming in Italia e in Europa. E come ESPN non si limita solo alla boxe streaming, ma offre una varietà di sport come il calcio, il tennis e le varie discipline invernali. L’abbonamento parte dai 7.99 euro al mese, ma anche qui avrai uno sconto se decidi di abbonarti per un periodo più lungo. Se ti trovi in Italia, non dovresti avere nessun problema ad accedere, mentre se sei all’estero vale il discorso di prima.

DAZN

dazn boxing streaming

DAZN è uno degli ultimi arrivati nel panorama dello streaming ma ha presto conquistato la fiducia degli utenti con contenuti di alta qualità e la massima flessibilità. DAZN è infatti uno di quei cosiddetti servizi over-the-top, ovvero che non si appoggia ad altre piattaforme oltre che a Internet. Come gli altri servizi, anche DAZN offre non solo boxing streaming ma anche le partite della Serie A, le gare della MotoGP e molti altri sport. L’abbonamento costa 9.99 euro al mese e si può disdire in qualsiasi momento. Il servizio è disponibile in diversi paesi europei e, in base al paese, potresti trovare contenuti leggermente diversi. Nelle prossime sezioni ti spiegherò come accedere facilmente all’intero catalogo DAZN, indipendentemente dal posto in cui ti trovi.

I migliori siti gratuiti per guardare boxing streaming | Boxe streaming gratis

Se guardi la boxing streaming solo occasionalmente forse l’idea di un abbonamento mensile a ESPN o Eurosport non ti stuzzica più di tanto. Fortunatamente esistono delle soluzioni per riuscire a guardare la boxing streaming anche senza utilizzare un provider pay-per-view. Vediamo come!

Cricfree

 boxing streaming cricfree

Cricfree è una piattaforma che raccoglie il meglio dello sport online. Si tratta di un aggregatore che raccoglie link a diversi siti e canali per vedere boxing streaming.

Emittenti nazionali

A volte la boxe streaming viene trasmessa anche sui canali nazionali. Una volta informatoci sull’incontro boxe oggi streaming che ci interessa, ci basterà connettersi al sito dell’emittente nazionale utilizzando una VPN. Che cos’è una VPN? Beh, l’ho spiegato proprio qui sotto.

Perché utilizzare una VPN? | Streaming boxing

boxing

Una VPN è uno strumento di sicurezza che ti permette di navigare con un diverso IP e quindi proteggere la tua identità. Potrai connettere il tuo dispositivo a un server di tua scelta e navigare in rete tramite quest’ultimo. Così facendo, avrai la possibilità di aggirare le restrizioni geografiche dei vari provider streaming e sbloccare tutto l’intrattenimento senza doverti muovere da casa.

Guardare ESPN+ non sarà più un problema anche se non ti trovi negli Stati Uniti. E se ti trovi in un paese diverso dall’Italia potrai continuare a usufruire degli stessi abbonamenti come quello di DAZN. E se suona tutto troppo complicato, non temere. In realtà utilizzare una VPN è molto più semplice di quello che sembra e la maggior parte di questi servizi offre un’interfaccia semplice e intuitiva.

Una volta fatto il login, ti basterà selezionare uno dei tanti server disponibili. Se vuoi vedere ESPN, ad esempio, avrai bisogno di connetterti a un server americano. Una volta selezionato il server, ti basterà connetterti e andare sul sito del provider streaming boxing per goderti gli incontri più interessanti.

Ottieni una VPN gratuitamente per 30 giorni | Box live streaming

Prima di acquistare qualcosa è sempre meglio provarla. Fortunatamente la maggior parte delle compagnie VPN la pensa allo stesso modo. ExpressVPN, una delle migliori VPN sul mercato, offre ad esempio una garanzia soddisfatti o rimborsati a 30 giorni. Potrai così provare a fare streaming boxing su ESPN o scoprire il catalogo di Netflix di un altro paese. Insomma, usa per bene la VPN e decidi solo alla fine se questa fa per te o meno.

Prova ExpressVPN Ora
Garanzia di rimborso entro 30 giorni

La migliore VPN per fare streaming boxing

Qual è la migliore VPN per guardare la boxing streaming? Quali sono le caratteristiche a cui fare attenzione quando si sceglie una VPN? Ogni provider VPN è diverso e dovresti sempre orientare la scelta in base alle tue esigenze. Prima di vedere la nostra classifica delle migliori VPN per lo boxing streaming, diamo un’occhiata alle caratteristiche a cui fare attenzione.

Più server per tutti

Una VPN con un buon numero di server ti garantisce una protezione contro eventuali problemi di rete e ottime velocità, dal momento che gli utenti totali saranno distribuiti su più canali. Scegli sempre una VPN con un numero di server adeguato per fare streaming boxing al meglio.

La sicurezza al primo posto

Tutte le VPN utilizzano metodi crittografici per mettere al sicuro la connessione tra te e il server. Purtroppo queste accortezze non sempre bastano e le migliori VPN offrono degli strumenti aggiuntivi per assicurarsi che il tuo indirizzo IP non venga in alcun modo compromesso. Quali? Kill Switch e protezione contro i leak del DNS solo per citarne alcuni.

Bypassa le restrizioni geografiche

Solo le migliori VPN riescono a bypassare le restrizioni geografiche che i provider spesso pongono sui loro contenuti. Le VPN di questa lista hanno ottime performance e ti assicurano lo sblocco di tutti i contenuti che desideri guardare.

Altri benefici di una VPN | Boxe streaming

Abbiamo già detto che una VPN può aiutarti a proteggere la tua privacy? Con questo strumento potrai dire finalmente basta a hacker e ficcanaso. Ci sono però alcuni vantaggi aggiuntivi che possono fare veramente la differenza. Vediamoli insieme.

Torrenting a più non posso

Se ti capita spesso di scaricare torrent, abbonarsi a una buona VPN potrebbe essere una svolta. Non solo dal punto di vista della sicurezza (non si è mai sicuri al 100% di quello che si scarica), ma anche per quanto riguarda le velocità di download. Con una VPN potrai evitare che il tuo ISP rallenti intenzionalmente la tua connessione durante il download di grosse quantità di dati e quindi aumentare i tempi di attesa.

Gioca senza limiti

Il throttling è un problema che anche i gamer conoscono bene. Si sa, i lag sono la cosa peggiore che può capitarti durante una partita online. Una VPN può aiutarti ad evitare questo problema facendo sì che il tuo ISP non rallenti la tua connessione mentre stai giocando. E può anche proteggerti dagli attacchi di tipo DDoS, impedendo agli hacker di prendere di mira il tuo dispositivo.

Conclusione | Streaming boxing

Se ti trovi all’estero o pensi che l’offerta del tuo paese sia abbastanza limitante, una VPN può aiutarti a portare la boxing streaming con te in qualunque luogo. Con una buona VPN non solo riuscirai ad evitare le restrizioni geografiche, ma farai anche un grosso favore alla tua privacy. Scordati hacker e ficcanaso e goditi la boxing streaming in qualunque posto del mondo e senza limiti.

Spero che questo articolo sia piaciuto e ricorda, per qualsiasi dubbio o curiosità, puoi sempre lasciare un commento qui sotto. A presto!

I miei amici pensano che io sia pazzo, ma i miei colleghi pensano che io sia fantastico! Il mio obiettivo è quello di essere il miglior conoscitore di Internet e di sapere quante più cose possibili: Server VPN, connessioni criptate, kill switch, P2P, PPTP, ecc; lasciatemi qualcosa e farò delle ricerche (nel caso non lo sapessi ancora!). Perché ho già accumulato una vasta conoscenza, durante anni di lavoro nel settore IT.

Fateci sapere che ne pensi

Scrivi il tuo messaggio qui

AllertaPrivacy.it