Perché il Corsaro Nero torrent è il migliore in Italia

Perché il Corsaro Nero torrent è il migliore in Italia

I siti per scaricare torrent sono diffusissimi praticamente in tutto il mondo, e ogni paese ha la sua fonte preferita per scaricare film o musica, sia locali che in lingua straniera. In Italia si è verificata una grande proliferazione di siti per scaricare files, e il sito più popolare tra questi particolari motori di ricerca è indubbiamente il Corsaro Nero torrent, sia per l'ampiezza del suo catalogo nazionale ed internazionale, che per la rapidità degli aggiornamenti.

Non scaricate torrent senza protezione!

Abbiamo testato e recensito decine di VPN. E questo è il migliore per scaricare torrent dal Corsaro Nero.

Vai su ExpressVPN

Il Corsaro Nero torrent: Il sito torrent più popolare!

Vista la sua popolarità e diffusione, è giusto parlarne in maniera un po' più dettagliata.

Disclaimer

Iniziamo questa presentazione con una nota: Il nostro sito non approva la violazione del copyright. Non troverete mai alcun link a materiali protetti da copyright sul nostro sito. Il nostro suggerimento è di usare una VPN soprattutto per migliorare la vostra sicurezza e privacy di navigazione, e il fatto che si possa usare una VPN per evitare restrizioni territoriali è un semplice effetto collaterale.

Non è una novità che sulla rete siano presenti siti che permettono di trovare files, soprattutto musicali o film, e di scaricarli in maniera più meno rapida o sicura con i dovuti accorgimenti. Il download dei torrent è sempre più diffuso ovunque, e anche il nostro paese offre svariate opzioni per scaricare i più recenti album o films dei nostri artisti o attori preferiti.

Una delle chiavi della continua popolarità di una piattaforma è sicuramente la sua semplicità d'uso, e anche questo sito non fa eccezione, presentando un'interfaccia molto comoda e semplicissima da navigare anche per gli utenti meno esperti; l'interfaccia è rimasta invariata per svariati anni, ed è dotata di una semplicissima barra di ricerca che potete usare per inserire i termini che vi interessano.

Per rendere l'uso più semplice nel caso in cui, ad esempio, non si conosca esattamente il termine specifico di ricerca, ma si voglia fare una ricerca generica seguendo l'ispirazione del momento, il sito presenta anche una serie di categorie sotto cui sono raggruppate le novità più recenti, ad esempio

  • Film
  • Musica
  • Giochi
  • Recenti
  • Software

Per evitare che la vostra navigazione possa essere disturbata da fastidiosissimi popup pubblicitari, che oltre a rendere complicata la fruizione dei contenuti rallentano notevolmente le operazioni, vi consigliamo pertanto di affidarvi ad una delle pratiche estensioni del vostro browser che servono a bloccare il traffico pubblicitario, ad esempio AdBlock.

Scaricare tramite il Corsaro Nero torrent e altro è un'operazione molto facile, e il metodo più conveniente che possiamo consigliare è quello di utilizzare il magnet link. Tale link si ottiene cliccando sul titolo del file che volete scaricare, e successivamente su una icona che rappresenta una calamita. A questo punto si aprirà il vostro client torrent, e potrete scegliere dove salvare il vostro file.

Il Corsaro Nero: il famosissimo motore di ricerca per torrent

In Italia, quasi tutti coloro che hanno scaricato almeno un file torrent conoscono il Corsaro! Si tratta di un motore di ricerca, con un nome facile da ricordare, che di certo rappresenta la migliore alternativa italiana, sia come qualità che come prestazioni, per scaricare files di dimensioni anche grandi.

Come già specificato in alto, il nostro sito non approva le violazioni del copyright o il download illegale. Tuttavia, il sito presenta moltissimi contenuti "open source" scaricabili legalmente, pertanto l'uso che se ne vuole fare è lasciato alla libertà di scelta e di navogazione degli utenti.

Visto che si tratta, come detto, di un sito molto famoso, vogliamo approfondire meglio il funzionamento del sito, per capire meglio come fare a scaricare torrent ed altri files in maniera semplice ed intuitiva.

Sulla rete sono presenti svariati siti "copia" che, approfittando della "leggenda metropolitana" che vuole il Corsaro Nero chiuso, o chi dice che il Corsaro Nero non funziona, sfruttano la credulità degli utenti per installare malware o virus. Pertanto, è consigliato utilizzare sempre il sito ufficiale www.ilcorsaronero.info.

Ho sentito dire che il sito faccia mining, è vero?

Gestire un sito per il download dei torrent comporta dei costi, e se da un lato gli utenti possono difendersi dalla pubblicità indesiderata come appena spiegato, dall'altro i gestori del sito hanno comunque bisogno di fondi per sostenere l'operatività del sistema.

Per ottenere tale risultato, molti fornitori di torrent usano il famoso script Monero, che permette di utilizzare il browser degli utenti per minare criptovalute durante l'operazione di download.

È comunque possibile bloccare questa funzionalità attraverso delle semplici estensioni dedicate.

Il Corsaro Nero non funziona, come mai?

Non è vero che il Corsaro Nero non funziona: "Corsaro Nero chiuso" è una notizia che circola a ripetizione, ma la verità è che il sito non è stato chiuso ma funziona in maniera non continuativa, spegnendo l'interruttore per un po' e poi ricomparendo con un diverso indirizzo o con nuovi DNS. Al momento attuale, è possibile raggiungere il sito tramite il suo "classico" indirizzo www.ilcorsaronero.info utilizzando necessariamente i DNS di Google per evitare di ricevere un messaggio di "indirizzo non raggiungibile".

Se effettuate l'accesso al sito attraverso Google riceverete un messaggio che vi avvisa che il Corsaro Nero non funziona, e che il sito non è sicuro visto che non è munito di protocollo HTTPS. Non c'è nulla di cui preoccuparsi, perché ormai è divenuta una procedura standard da parte di Google quella di ritenere automaticamente non sicuri tutti i siti sprovvisti di HTTPS. In quel caso basterà semplicemente cliccare su "Avanzate" ed effettuare il normale accesso, alla faccia di chi vorrebbe il nostro Corsaro Nero chiuso o dice che il Corsaro Nero non funziona.

Quali alternative ci sono in Italia o all'estero?

Tra i siti di torrent italiani ci sentiamo di consigliare i seguenti:

  • Lime Torrents (dotato di blocco DNS)
  • KickAss Torrents (raggiungibile anche con proxy)
  • BTEye
  • The Pirate Bay (si può usare VPN o proxy)
  • MoNova.org
  • TNT Village (anch'esso con blocco DNS)

All'estero invece i migliori secondo noi sono:

  • Torrent Download
  • Zoozle
  • BtMon
  • EZTV
  • The Pirate Bay
  • RarBG
  • ExtraTorrent
  • BtMon
  • EZTV
  • Toorgle
  • 1337x
  • Torrents.me
  • Torrentz2
  • TParser
  • DigBTNew Torrents
  • Torrent Funk
  • Torrent Bit

Perché non è possibile accedere tramite i DNS italiani?

Oltre a moltissimi files non protetti da copyright, è possibile scaricare anche una grande quantità di materiali che invece sono soggetti a restrizioni. Condividere materiali protetti da diritto d'autore è considerato un reato, pertanto secondo le direttive emesse da AGCOM in termini di pirateria informatica, il Corsaro Nero chiuso è quello che si ottiene utilizzando un DNS italiano.

Tuttavia, a tutto novembre 2018 rientra nella legalità la possibilità di usare i DNS di Google (che presentano anche una maggiore velocità). Quello che è sicuramente illegale deve essere utilizzarli scaricando o condividendo materiale coperto da diritto d'autore o non disponibile secondo la licenza; questo comportamento potrebbe avere conseguenze serie, anche penali.

Come mai è preferibile usare un collegamento VPN?

Per scaricare tramite il Corsaro Nero torrent e altro è consigliato usare una connessione VPN, allo scopo di garantire la massima protezione della propria privacy.

Questo perché ormai non esiste praticamente alcun angolo della Rete che sia completamente al sicuro da attacchi esterni, quindi sia la condivisione che il download rischiano di esporre il proprio indirizzo IP e la propria identità, con tutti i rischi che potete facilmente immaginare.

Se, come detto sopra, scaricare materiale protetto da diritto d'autore è illegale, è importante farlo evitando di puntare un faro sulla propria identità, giusto? Per ottenere ciò basta munirsi di una connessione VPN che permetta di criptare il traffico e le informazioni personali, come ad esempio:

Come posso scegliere le alternative disponibili?

Mentre finora abbiamo parlato solo del migliore motore di ricerca per torrent italiani, non solo su il Corsaro Nero torrent e altri files sono scaricabili. In effetti, ci sono moltissimi altri siti dedicati, e secondo la nostra modesta opinione, i migliori siti disponibili in Italia in questo moomento sono:

  • The Pirate Bay
  • TNT Village scambioetico
  • RARBG
  • Torrentz2
  • TNTRip

Sui grandi portali internazionali sono presenti contenuti in moltissime lingue, soprattutto in inglese, il che può rendere molto difficile e laboriosa la ricerca di materiale in altre lingue, in particolare l'italiano. Per questo motivo, una volta inseriti i termini di ricerca è consigliabile inserire ITA in modo da filtrare i risultati in italiano.

Accorgimenti tecnici

Allo scopo di ottenere buoni risultati non solo per quanto riguarda il download di torrent, ma anche per lo streaming, è sempre importante essere dotati di una connessione stabile, specialmente se si usa un collegamento VPN per proteggere la privacy, navigare in tutta sicurezza, scaricare velocemente files e non preoccuparsi delle voci che parlano di Corsaro Nero chiuso.

A tele scopo potrebbe essere necessario cambiare o aggiornare il proprio router in modo da poterne sfruttare al massimo le caratteristiche, e ce ne sono moltissimi disponibili sui grandi portali di acquisti online.

Comments are closed.