AllertaPrivacy.it

Guarda le liste IPTV in totale sicurezza con una VPN!

iptv vpn

Hai mai sentito parlare di liste IPTV? Magari ne hai già provata una senza farci caso mentre navigavi su internet o magari hai sempre voluto scoprire di cosa si tratta ma non gli hai mai dedicato abbastanza tempo. Beh, si può sempre rimediare! In questa breve guida ti parlerò a fondo delle liste IPTV, delle possibilità che offrono e dei possibili rischi associati al loro utilizzo. Inoltre ti segnalerò le migliori VPN IPTV per utilizzare queste liste in sicurezza e accedere a molti più contenuti.

Si, la voglio
Cerchi la migliore IPTV VPN?

Ottieni ExpressVPN gratis per 3 mesi e naviga in totale sicurezza. Sfrutta il loro periodo di prova. Offerta limitata.

Cosa sono le liste IPTV e perché stanno diventando così popolari?

iptv channel

L’acronimo IPTV sta per Internet Protocol TV e si tratta di servizi in abbonamento che offrono contenuti in streaming provenienti da diversi canali televisivi. Detto questo, esistono diversi tipi di liste IPTV e non tutte sono uguali dal punto di vista della sicurezza e della privacy. 

Possiamo dividere infatti questi servizi in due categorie: legali e illegali. Le liste IPTV pubbliche offrono i contenuti in chiaro delle maggiori emittenti, di norma sono gratuite e con un po’ di attenzione non dovresti correre alcun rischio. Ci sono anche IPTV che offrono i loro contenuti al fronte del pagamento di un abbonamento come le classiche Netflix, DAZN etc., che ti permettono comunque di risparmiare qualcosa rispetto ad altri servizi simili a pagamento. 

Ci sono poi le liste IPTV illegali che offrono molti dei contenuti delle normali PayTV a un costo molto inferiore, ma che ti espongono a grossi rischi. Non solo perché sei passibile di sanzioni penali, ma anche perché potresti finire nel mirino di qualche hacker e mettere a serio rischio la tua privacy. 

Rischi associati all’utilizzo di IPTV illegali 

Come ti ho detto prima, le liste IPTV non pubbliche nonostante offrano un grande numero di contenuti a prezzi molto più contenuti espongono il tuo dispositivo e la tua identità a grossi rischi. Il tuo provider internet infatti registra ogni tua attività e può conservare questo tipo di informazioni fino a 7 anni

Questo può facilmente metterti nei guai se scegli di utilizzare liste IPTV illegali senza prendere dovute precauzioni. La miglior cosa sarebbe invece di sfruttare al massimo le potenzialità di quelle legali, procurandosi una delle migliori VPN IPTV. Nella prossima sezione ti darò qualche dritta su come guardare un’IPTV senza problemi e sbloccare tanti contenuti esclusivi in maniera completamente legale. 

Perché dovresti usare una VPN per IPTV

Se hai intenzione di guardare una IPTV in streaming senza doverti preoccupare di possibili falle di sicurezza, dati rubati o di finire a guardare per errore contenuti protetti da copyright il mio consiglio è quello di procurarti una buona VPN per IPTV

Cosa è una VPN?

Una VPN, acronimo di Virtual Private Network, è un servizio che ti permette di nascondere indirizzo IP per IPTV e sostituirlo con quello di un altro paese. Sappiamo che l’indirizzo IP è un po’ la carta d’identità del dispositivo con cui navighi in rete e quello che ti rende riconoscibile. Sostituirlo con quello di un server IPTV VPN può portare molti vantaggi ed è fondamentale per proteggere la tua privacy mentre navighi in Internet.

Ma la protezione contro gli hacker e la sicurezza IPTV sono solo una parte della storia. Una IPTV VPN infatti ti dà la possibilità di sbloccare molti dei contenuti che normalmente non sono accessibili se risiedi in un certo paese. Con una IPTV VPN potrai accedere a tutte le potenzialità che ti offre la rete, proteggendo al tempo stesso la tua identità. Non dovrai più preoccuparti della tua privacy e potrai godere di un’esperienza utente molto più piacevole. 

streaming iptv

Ma come può una VPN per IPTV nella pratica riuscire a sbloccare contenuti? Di solito le emittenti televisive nazionali offrono i propri contenuti solo agli utenti che si connettono da loro paese. Per verificare questo, questi servizi streaming controllano l’indirizzo IP in entrata vedendone così la provenienza. Una VPN ti dà però la possibilità di mascherare il tuo indirizzo IP e sostituirlo con quello di uno dei suoi server. Ti chiedi cosa cambia? Beh il fatto è che i servizi VPN hanno di norma migliaia di server in tantissimi paesi del mondo dandoti di fatto la possibilità di passare come un utente di quel paese e quindi di sbloccare i contenuti a cui vengono applicate geo-restrizioni.

Infine se hai il sospetto che il tuo provider internet faccia del throttling, ovvero rallenti intenzionalmente la tua connessione in base alla tua attività, una VPN può aiutarti a evitare questo problema e ad aumentare le prestazioni di rete. 

Migliori VPN IPTV sul mercato

Fino a qui ti ho parlato di liste IPTV e dei vantaggi dell’utilizzo di una VPN. Ma resta una domanda: come scegliere una buona VPN sicura per IPTV? E quali sono le migliori VPN IPTV?

Ci sono diversi criteri da prendere in considerazione ma la cosa più importante è sapere l’utilizzo che ne devi fare. Ad esempio se hai intenzione di utilizzare una VPN per fare streaming IPTV dovrai sicuramente fare attenzione ad altre caratteristiche rispetto a un utente interessato magari solo ad avere qualche sicurezza in più quando naviga in rete. 

Immagino che se stai leggendo questo articolo, quello che cerchi da una VPN sia appunto migliorare la tua esperienza di navigazione quando utilizzi una IPTV. Per questo motivo ho preparato una lista delle migliori VPN per IPTV sul mercato. Le VPN per IPTV che abbiamo selezionato sono tutte conosciute per le loro ottime prestazioni e la particolare attenzione che pongono sulla sicurezza degli utenti.

Una VPN ottimizzata per IPTV deve possedere alcune caratteristiche e in particolare una buona velocità (non puoi rinunciarci se utilizzi l’IPTV VPN per fare streaming);  una solida rete di server e, ultimo ma non meno importante, dei buoni protocolli di sicurezza. Troverai anche utili anche delle feature più avanzate come il Kill Switch che ti permette di interrompere tutto lo scambio dati nel caso la tua connessione alla VPN IPTV dovesse saltare; così come una protezione contro i leak del DNS e dell’IP per evitare che i tuoi dati vadano accidentalmente in chiaro.

Migliori VPN IPTV – FAQ

In questa sezione cercherò di rispondere ad alcune delle domande che ci vengono poste più spesso riguardo l’utilizzo di un servizio VPN IPTV e sullo streaming delle liste IPTV. 

Devo per forza pagare un’IPTV VPN per guardare i canali IPTV? Posso utilizzare una VPN per IPTV gratuita?

Non ti nascondo il fatto che esistono anche IPTV VPN che offrono i propri servizi gratuitamente. Queste tuttavia hanno diverse problematiche che non vanno sottovalutate. Pensa per un secondo ai costi che mantenere un servizio VPN richiede. In tutti i casi c’è una rete di server che vanno pagati, così come vanno pagate anche le persone che li gestiscono. Per non parlare di tutta una serie di costi che vanno considerati quando si devono gestire centinaia di migliaia di utenti. Come credi che queste VPN “gratuite” facciano fronte a questi costi senza chiedere il pagamento di un abbonamento?

no free vpn italia

Semplice. Fanno tutto il contrario di quello che una VPN dovrebbe fare. Ovvero esporre, o meglio, vendere i tuoi dati al miglior offerente. Tutto il traffico che passa attraverso queste VPN gratuite e quindi anche la tua cronologia dei siti visitati viene venduto ad agenzie di marketing e altre terze parti. Utilizzare una VPN gratuita significa automaticamente esporre la tua identità e forse è preferibile non usarne alcuna che usarne una del genere.

Si tratta poi anche di una questione di performance: una VPN gratis non ha server abbastanza sofisticati da bypassare le geo-restrizioni, nella maggior parte dei casi pone un limite all’utilizzo dei dati (niente streaming quindi). Ci sono inoltre buone probabilità che rallenti anche la tua connessione.

Ottieni una VPN IPTV gratis per 30 giorni – Migliori VPN IPTV

Comprendo il fatto che non vuoi acquistare un prodotto a scatola chiusa ma, come abbiamo visto, una VPN gratuita ti farebbe solo un disservizio. L’alternativa è quella di approfittare dei periodi di prova gratuiti e delle garanzie soddisfatti e rimborsati che la maggior parte delle VPN per IPTV premium offrono. Questo è un buon compromesso dal momento che potrai testare personalmente la VPN che ti interessa prima di fare un abbonamento a lungo termine. 

Express VPN IPTV, una delle migliori e più conosciute VPN sul mercato, ad esempio offre una garanzia soddisfatti e rimborsati fino a 30 giorni. Avrai così tempo in abbondanza per testare tutte le sue funzioni e decidere con tutta calma se questa fa per te o meno.

Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Una VPN IPTV funziona anche con le emittenti nazionali estere? 

Certamente! Se ti trovi all’estero e vuoi guardare in streaming la programmazione italiana e i contenuti streaming che vengono offerti su RaiPlay o MediasetPlay ti basterà utilizzare una delle migliori VPN IPTV e connetterti a un server posizionato in Italia. E lo stesso vale se vuoi vedere la BBC in Italia, dalla Francia o da qualunque altro paese in cui ti trovi: devi solo trovare il server giusto. Questo chiaramente ha molti vantaggi, pensa a quanti eventi sportivi o serie tv vengono trasmesse gratis su queste reti. Una VPN ti garantirà l’accesso a tutti questi contenuti, mantenendo al sicuro la tua privacy. 

Come posso utilizzare una VPN IPTV?

Utilizzare una VPN per vedere IPTV è semplicissimo e bastano pochissimi step per essere pronti allo streaming. Vediamo insieme quali sono:

  1. Scegli la miglior VPN IPTV dalla lista che ti ho fornito sopra o una di tuo gradimento, sottoscrivi l’abbonamento e scarica il relativo software. 
  2. Una volta effettuato il login, scegli il server che più fa per te. Ricorda, il server che scegli determinerà il tuo indirizzo IP, quindi se vuoi connetterti alla tv inglese, dovrai scegliere un server ubicato nel Regno Unito.
  3. Ora ti basta scegliere il canale IPTV che ti interessa e tutto il traffico internet passerà attraverso la VPN.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo scoperto cosa sono i canali IPTV, quali sono quelli da evitare e quelli da preferire e perché utilizzare una VPN è sempre una buona idea per salvaguardare la tua privacy e sbloccare contenuti esclusivi. Abbiamo visto inoltre i problemi che le cosiddette VPN “gratuite” possono causare. Infine ti ho fornito una lista delle migliori VPN per guardare canali IPTV in streaming e ti ho dato una dritta su come utilizzare una VPN senza brutte sorprese. 

Il mondo delle VPN e degli strumenti di sicurezza per la tua privacy è vasto. Se sei interessato e vorresti saperne di più puoi buttare un’occhio agli articoli del blog. Se invece hai qualche domanda sulle IPTV o sulle VPN in particolare potrai sempre lasciare un commento qui sotto, cercheremo di risponderti non appena possibile.

Leave a Comment