AllertaPrivacy.it

Le 5 migliori VPN gratuite per Windows 2019

Windows è il prodotto principale della Microsoft. E rimane il sistema operativo più popolare per desktop e laptop, un primato che è stato mantenuto per più di 30 anni, nonostante alti e bassi nella qualità di ogni versione. L’ultima entrata, il sistema operativo Windows 10, è fantastico. Ed è stato un piacere per la maggior parte degli utenti, me incluso, passare da Windows 7 o 8.1 a questa nuova versione.

Ciò nonostante, Microsoft pone l’enfasi sull’user experience, rispetto alla privacy e questo si vede dalle loro politiche sulla sicurezza dei dati. La tua privacy infatti potrebbe essere a rischio a causa di tutte le nuove feature che si sincronizzano automaticamente con i server dell’azienda.

Per questo motivo, dovrai settare il tuo sistema operativo in modo corretto e, appena possibile, attivare le nuove funzioni facendo attenzione. Ci sono, nonostante questo, alcune funzioni su cui non hai alcun controllo. E per questo avrai bisogno di installare software extra, così da proteggere la tua privacy.

Una VPN per Windows, naturalmente, è uno di questi. E dovrebbe essere in cima alla lista quando compri un nuovo dispositivo. Poichè non c’è nessun servizio attivo di default e nessuna VPN pre-installata sui nuovi computer, tutta la tua attività online è visibile.

Ma qual è la migliore VPN per Windows? Ce ne sono tantissime tra cui scegliere. E tutti si definiscono la migliore VPN per Windows 7, 8 e 10. Lascia che ti aiuti con questo: ho messo insieme in una lista i risultati di tutte le nostre recensioni per le migliori VPN.

Ottieni una VPN gratuita con un semplice trucco

Dal momento che sei qui per scoprire quali sono le migliori VPN per Windows e PC, vediamo come puoi trarne vantaggio.

Hai notato che molte VPN offrono un periodo di garanzia con rimborso entro 30 giorni? Il problema è che i gestori delle VPN cercano sempre di nasconderlo e rendono molto difficoltoso ottenere un rimborso. Tranne appunto per la migliore VPN disponibile sul mercato. Express VPN prende le tue preoccupazioni riguardo la privacy sul serio. E ti restituisce i soldi subito e senza domande.

Potrai beneficiarne utilizzando questo link per ottenere il software. Avrai 30 giorni per approfittare di tutte le sue funzioni premium e utilizzarle a tuo piacimento. Per ottenere un rimborso, dovrai semplicemente contattare il servizio clienti alla fine del periodo di 30 giorni.

Io stesso ho usato questo metodo e sono rimasto molto soddisfatto del servizio!

Quali sono le migliori VPN gratuite per Windows?

Una Virtual Private Network (VPN) è un strumento di sicurezza per proteggere la tua privacy online. Crittografa i dati che vengono scambiati tra il tuo dispositivo e il server in un canale sicuro. E rende anonimo tutto ciò che fai online. Offre anche altri vantaggi, proteggendo il tuo dispositivo quando ti connetti alle reti WiFi pubbliche e permettendoti di bypassare censure e accedere a contenuti bloccati.

vpn per windows 10

 

Per una presentazione più dettagliata, leggi cos’è una VPN.

Ora, torniamo al nostro compito: trovare una VPN gratuita per Windows 10.

Ho preso in considerazione diversi criteri per determinare quale sia la migliore VPN per Windows 10. E questi sono quelli principali:

  • Qualità dell’app VPN per Windows
  • Performance dei server e della rete
  • Qualità della crittografia
  • Nessuna registrazione dei dati
  • Funzioni speciali per la privacy
  • Bypass delle restrizioni geografiche

E naturalmente, l’app DEVE ESSERE user-friendly, sia durante il setup che nel suo utilizzo quotidiano. E deve essere intuitiva – senza aver bisogno di leggere il manuale d’istruzioni o visitare il sito web. Perché è un software come ogni altro software. Se hai la necessità di cambiare velocemente il tuo server, il processo essere facile e veloce.

In termini di performance, devi capire che il client della VPN gestisce la tua connessione a internet, ovvero tutti i dati che invii e ricevi. Quindi noterai subito se il gestore VPN è più lento della connessione normale al tuo provider. E sicuramente non farà piacere. Per questo, le migliori VPN gratuite per Windows 10 offrono ottime prestazioni sulla maggior parte dei server, per un’esperienza di navigazione migliore.

I tre criteri successivi hanno a che fare invece con la protezione della tua privacy.

Una crittografia di qualità fa in modo che i tuoi dati viaggino senza problemi in rete. Altrimenti, i ficcanaso potrebbero tranquillamente decifrarli e accedere alla tua attività online e ai tuoi dati sensibili, come le credenziali del login o, per esempio, i tuoi messaggi.

La registrazione dei dati è una preoccupazione diffusa tra tutti gli utilizzatori di VPN. La tua VPN potrebbe tecnicamente registrare tutte le tue attività, così come fa già il tuo provider di servizi internet. Di certo nessuno utilizzerebbe un servizio così. E io personalmente non raccomanderei mai un provider del genere. La tua VPN per Windows 10 infatti deve attenersi a una politica di non registrazione dei dati. Ed essere trasparente su cosa viene registrato e perché. Anche se una politica di non registrazione dei dati sembra essere più un sogno che altro, con queste VPN puoi aspettarti registrazioni a livello minimo.. E nessun dato che potrebbe identificarti registrato.

Come detto prima, Windows 10 è un fantastico sistema operativo. Ma presenta delle vulnerabilità. Per questo, la tua VPN dovrebbe avere delle funzionalità in grado di rimediare a queste vulnerabilità. La prima di queste è il kill switch che blocca il tuo traffico internet nel caso in cui la tua connessione attraverso la VPN dovesse saltare. E fa in modo che il tuo sistema operativo non si riconnetta se non protetto dalla VPN. La seconda funzionalità è la protezione dai leak della DNS, questa costringe tutte le richieste a passare attraverso la connessione VPN, perché se queste sono state fatte fuori dal canale, rilevano il tuo indirizzo IP reale.

Infine, l’IP del provider della VPN non dovrebbe essere bannato dai maggiori provider di musica e video in streaming. E dovresti essere in grado di vedere Netflix USA e altri servizi in streaming senza alcun problema. Non c’è bisogno di rinunciare alle tue attività preferite per proteggere la tua privacy.

Detto questo, ecco le 5 migliori VPN gratuite per Windows:

Per ulteriori dettagli su ognuno di questi provider, leggi la recensione corrispondente. Potrai provare le loro VPN gratuite per Windows 10 dai 7 ai 30 giorni, grazie alla garanzia di rimborso. Ed ecco un’altro segreto: risparmierai un sacco di soldi se ti abboni per un anno. Potresti addirittura ottenere dei mesi GRATIS!

VPN gratuite per Windows, veramente?

Sì, potrai usare tutte le VPN per Windows 10 di questa lista GRATIS. Potrai innanzitutto fare un trial gratis per un periodo limitato di tempo e approfittare poi della garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni. Questo dovrebbe essere abbastanza da poterle provare su base quotidiana e schiarirti le idee.

Con le VPN gratuite di questa lista, andrai sul sicuro. Ma dovresti stare attento ad ogni servizio online che ti viene offerto gratuitamente perché di solito c’è sempre qualche tranello. Le compagnie infatti devono in qualche modo guadagnarci. E se non stai pagando per i loro servizi, significa che il prodotto sei tu.

Uno degli esempi più famosi è Hola, a cui raccomandiamo delle alternative migliori. Questo provider infatti, vende la larghezza di banda degli utenti che utilizzano il servizio gratuitamente, a quelli paganti. E anche se a prima vista non sembra un grosso problema, in realtà lo è. Perché gli utenti che usano la VPN gratuitamente sono responsabili anche per le attività degli utenti paganti, che utilizzano il loro indirizzo IP. Immagina soltanto le possibili implicazioni a livello legale se quest’ultimi facessero torrenting o streaming di contenuti soggetti a copyright. O anche peggio. E questo è solo un esempio, ce ne sono molti altri.

Per concludere, va bene cercare una VPN gratuita per Windows 10. E comprendo che non tutti possono permettersi di spendere qualche euro al mese per proteggere la propria privacy. Ma dovresti leggere le nostre recensioni e quelle di altri utenti prima di installare una VPN gratuita sul tuo computer.

VPN per Windows: È necessaria?

In poche parole, SI. Perché passi sempre più tempo online. E perché il Grande Fratello ti sta guardando e tracciando: agenzie governative, compagnie e hacker sono dappertutto! Tutti questi hanno le loro ragioni per raccogliere i tuoi dati. E cominciano a spiarti non appena ti connetti.

vpn per windows 10

Ma la privacy è un tuo diritto. E se non ti batti per esso, lo perderai. Non sono parole mie, bensì di Eric Schmidt, uno dei dirigenti di Google. È uno di quelli che sa cosa sta succedendo e che conosce tutte le minacce alla tua privacy:

  • Sorveglianza di massa e censura da parte degli organi governativi
  • Monitoraggio e profilazione da parte di aziende (Provider, pubblicitari, motori di ricerca ecc.)
  • Hackeraggi da ragazzini di 12 anni e da hacker reali

Sul tuo pc dovresti avere installato come minimo un antivirus, un firewall e una VPN per Windows. Punto.

E se questo non è bastato a convincerti, forse mi ascolterai se ti dico degli altri vantaggi di una VPN per Windows 10. La sicurezza online e la privacy sono sicuramente importanti. Ma che mi dici dello streaming e del torrenting? Perché è qui che una VPN diventa veramente utile.

Prima ho parlato di Netflix, ma Hulu, Amazon Prime, Dazn e altri fornitori di servizi in streaming funzionano allo stesso modo. Inoltre potrai vedere la Champions League dal vivo. In pratica, finché c’è un server disponibile, potrai vedere tutti i contenuti soggetti a restrizioni geografiche, grazie alle migliori VPN per Windows 10. E se guardi cose in streaming nel genere di siti che non dovresti visitare, una VPN per Windows 10 potrebbe essere un’ottima idea dal momento che nasconde il tuo indirizzo IP e ti protegge contro i malware.

Ultimo ma non meno importante, se stai cercando una VPN gratuita per Windows 10, potresti essere il genere di lettore a cui piace condividere file via P2P e torrent. E questa è un’attività rischiosa che potrebbe costarti un sacco di soldi. Perché i copyright trolls sono sempre all’agguato pronti a proteggere i loro interessi. Per questo motivo dovresti usare una VPN per nascondere la tua attività online. Non tutte le VPN gratuite per Windows 10 accettano però il P2P e il torrenting sui loro server. Dai un’occhiata alla nostra classifica delle VPN gratuite per il torrenting per trovare quella che fa per te.

Per ora è tutto!

Se il tuo pc ha un sistema operativo Microsoft, dovresti decisamente scaricare una VPN gratuita per Windows. Perché la tua privacy è a rischio sia sul tuo computer, a causa delle funzionalità invasive, che online, dove è pieno di ficcanaso. Utilizzare una VPN per Windows 10 è la soluzione migliore per ridurre sensibilmente i rischi a cui sei esposto.

Ci sono molti provider attivi sul mercato, ma soltanto alcuni di questi possono ambire al titolo di migliore VPN per Windows. E sono elencati tutti qui sopra. Questi provider sono affidabili e offrono le migliori funzionalità per la tua privacy e un’esperienza al meglio. Per non parlare dei loro trial gratuiti e delle garanzie di rimborso.

Potrai provare una VPN gratuita per Windows 10. Ma a tuo rischio e pericolo. Quello peggiore è la perdita della tua privacy e dei tuoi dati, che saranno venduti al miglior offerente.

Leave a Comment